Terzapagina. La rigenerazione del quartiere Leuca passa anche dalle arti del circo

Oggi al Parco Tafuro e domenica 15 giugno, tra via Spalato e via Pordenone, le attività ludico-sociali di "QuartiereLeucaSocialCircus" promosso dall'associazione Gessetti e Straccetti. Da settembre una scuola stabile per lanciare le discipline

@TM News/Infophoto

LECCE – Prende il via oggi, al Parco Tafuro, il progetto “QuartiereLeucaSocialCircus”, promosso dall’associazione Gessetti e Straccetti che utilizza l’arte circense come strumento di intervento sociale e che si inserisce nel più ampio contesto della rigenerazione urbana del quartiere (Comune di Lecce, Lua e Knos, Unione Europea, Regione Puglia).

Dalle 16 alle 19 si terranno i laboratori circensi con gli operatori Dario Cadei, Giuseppe Semeraro, Tommaso D’Acquino, Pamela e Stefania Giunco, Chiara De Pascalis, Marta Vedruccio, Serena Rollo, Scott Harrison e Isabelle Feraud (La Cie The Sprochets, Inghilterra/Francia) e dagli operatori di Circo Botero di Bari e di Circolaboratorionomade di Taranto). Dalle 19 alle 20 si svolgerà invece un piccolo spettacolo de “La Tribù dei Sempre Allegri - Salento Buskers”.

Dario Cadei, membro dell’associazione, nel corso della conferenza stampa di presentazione, venerdì a Palazzo Carafa, ha spiegato: “Si parte dal quartiere Leuca ma non è escluso che si possano toccare altre zone della città. Oggi lavoriamo soprattutto all’interno delle scuole, ma vogliamo che il nostro progetto possa accogliere chiunque, per questo teniamo molto anche al progetto speciale dedicato ai portatori di handicap, pensati come attori e non solo come spettatori di uno spettacolo”.

Tommaso Negri dell’associazione Altro Circo, che si occupa di diffondere l’arte circense in Italia. “Sarà un’invasione poetica del quartiere che proseguirà anche d'estate con una grande parata dedicata a chi non va al mare. Il nostro obiettivo è quello di far uscire il circo dagli stereotipi che spesso lo accompagnano. Con noi non ci sono animali o quello che di solito la gente associa alle compagnie itineranti;  puntiamo sulle abilità personali e sul ribaltamento dei ruoli per mettersi in gioco”.

Le attività proseguiranno il 15 giugno (sempre dalle 16 alle 20) su un tratto di Via Leuca (compreso tra Via Spalato e Via Pordenone).  Nell’ambito del progetto gli operatori proporranno ad un gruppo di persone portatrici di handicap un percorso che si baserà sulle tecniche circensi, per offrire “fiducia in se stessi ed energia rinnovata”. Naturalmente gli obiettivi e le strategie del percorso varieranno a seconda dei casi (integrazione, miglioramento delle abilità motorie, coordinazione, interazione o autostima tra un gruppo di persone con diversi tipi di disabilità, o tra un gruppo di persone con un tipo specifico di disabilità).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due giornate, avranno anche la finalità di lanciare le discipline che saranno trattate nella scuola stabile di circo che sarà avviata a settembre nel quartiere Leuca. Il progetto prevede anche una tappa del “Salento Buskers Festival”, festival itinerante delle arti di strada, nel mese di agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento