Via Crucis vivente per le strade di Lizzanello

"Nel momento nel quale tutto sembra perduto, nel momento del dolore, nel quale tante persone sentono come il bisogno di scendere dalla croce, è il momento più vicino alla risurrezione. La notte diventa più oscura proprio prima che incominci il mattino, prima che incominci la luce. Nel momento più oscuro interviene Dio e risuscita", Papa Francesco.

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con la "Via Crucis" vivente a Lizzanello. Un evento, organizzato da tutti i gruppi parrocchiali in collaborazione con l'associazione II Legio Augusta e con la partecipazione dei parroci don Aldino e don Francesco e la direzione di Maria Pia Casilli. Un momento intriso di fede e preghiera che vedrà coinvolti tanti cittadini del paese e che si svolgerà giovedì 17 marzo a partire dalle ore 19,30.

In otto stazioni sarà rappresentata per le vie di Lizzanello la "Via Crucis" di nostro Signore. In particolare le scene interesseranno: il sagrato della chiesa parrocchiale per le nozze di Cana, via Gramsci angolo via Chiurlia per Gesù e i samaritani, il sagrato della chiesa di San Lorenzo per la cena pasquale, largo Aldo Moro per l'arresto di Gesù, corso della Repubblica e Largo Castello per il momento dei rinnegamenti di Pietro, piazza San Lorenzo Colonna per il processo, piazza della Libertà presso il calvario per la crocifissione, nella chiesa parrocchiale per la resurrezione e la missione.

Sarà una serata di preghiera e di condivisione da vivere con riflessione interiore e nel silenzio dell'anima. I canti "Stava Maria Dolente" e "Ave Verum" a cura del coro laurentianum. Si ringrazia per la gentile collaborazione Foto Video Spot Lizzanello.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento