Mani Rosse: violenza, immaginazione, sogno

Il 14 Dicembre p.v. presso l’Auditorium del museo S. Castromediano di Lecce, l’Associazione Psi.f.i.a. – Psicoterapeuti per la Famiglia, l’Infanzia e l’Adolescenza, in collaborazione con Ondif (Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia Sez. di Lecce), presentano un evento pensato in occasione del Trentennale della Convenzione Internazionale sui Diritti dei Bambini e degli Adolescenti.

L’evento è rivolto a professionisti e operatori impegnati nel lavoro con bambini, adolescenti e famiglie (psicologi, assistenti sociali, avvocati, insegnanti, educatori, mediatori, ecc.).

Il tema del seminario sarà la trasmissione transgenerazionale della violenza: figli di genitori violenti possono diventare, a loro volta, genitori altrettanto violenti. Una catena inter e transgenerazionale tristemente nota e comprovata da numerosi dati statistici: numeri che raccontano le tante storie di vita di bambini, adolescenti e famiglie avvinghiate all’interno di spirali di violenza che possono portare a riperpetuare le stesse modalità aggressive di generazione in generazione.

Ma è possibile interrompere questa catena? E in che modo? E come è possibile aiutare le famiglie e gli operatori a fronteggiare la violenza?

Attraverso questo seminario, Psifia e Ondif sentono la necessità di condividere tali interrogativi, aprendo una riflessione ed un dialogo con un territorio che quotidianamente è costretto a confrontarsi con simili realtà. "Mani Rosse" è un momento d'incontro per riflettere sul valore e la necessità di un lavoro interdisciplinare per contrastare la violenza. Un lavoro interdisciplinare che sostenga le famiglie nel tentativo di sottrarsi alla spirale di violenza.

Tra i relatori Francesco Filippi (regista del mediometraggio “Mani rosse” premiato come miglior cortometraggio al Fabrique du Cinema Awards 2018), Fausta Palazzo (magistrato Presidente della Sezione Civile del Tribunale di Brindisi), Salvatore Cosentino (Sostituto procuratore generale, Corte d’Appello di Lecce), Cinzia Vaglio (Avvocato Consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Lecce), Titti De Luca (Assistente Sociale ASL Lecce), Anna Vantaggio (Psicoterapeuta e Presidente Ass. Psi.f.i.a.). Modererà l’evento Sara Scrimieri (Psicologa Vicepresidente Ass. Psi.f.i.a.).

Ancora una volta, l’arte sarà il medium attraverso il quale Psifia proverà ad esplorare l’animo umano, per scoprire in esso risorse e possibilità di cambiamento.

Per info e iscrizioni contattare Dott.ssa Maristella Taurino (e-mail: centropsifia@gmail.com)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La storia di Lecce si racconta attraverso i giornali salentini

    • dal 25 novembre al 25 dicembre 2020
    • Convitto “G. Palmieri”
  • Test rapidi gratuiti per Ruffano

    • Gratis
    • dal 25 novembre al 31 dicembre 2020
    • Area mercatale Taurisano
  • "Nikolaus, la leggenda del Natale" di Roberto Marius Treglia e Alberto Greco

    • dal 1 al 25 dicembre 2020

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • Inaugurazione della mostra Home Landscape di Level project

    • dal 24 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • ex chiesa di San Francesco della Scarpa
  • La storia di Lecce si racconta attraverso i giornali salentini

    • dal 25 novembre al 25 dicembre 2020
    • Convitto “G. Palmieri”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento