Narin Camp a Lecce

  • Dove
    ex Convitto Palmieri
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 29/07/2019 al 02/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si parlerà di nuovi sovranismi e di un’Italia che pare possa riscroprirsi fascista e razzista, domani, al Narin Camp, il campeggio estivo organizzato dall’associazione TDF Mediterranea in collaborazione con l’associazione Treno della Memoria, il Polo Biblio Museale di Lecce, l’assessorato all’industria turistica e culturale della Regione Puglia e il patrocinio del comune di Lecce.

La giornata di domani – che si svolgerà nella meravigliosa cornice del Chiostro dell’Ex Convitto Palmieri a Lecce – tratterà un tema in parte ripreso, ma sicuramente connesso alle giornate precedenti, dedicate all’evoluzione della società italiana e internazionale verso una deriva fascista, focalizzandoci su quel motivetto nostalgico e cupo, quel continuum di slogan vuoti di mussoliniana memoria, che si ripropongono ormai spesso nella narrazione politica e sociale del nostro Paese, entrando nelle case degli italiani senza più alcun scalpore, anzi, insinuandosi nel linguaggio comune.

Ne parleremo al Narin Camp con due momenti di approfondimento dedicati :

alle 18.30, infatti, il primo incontro Nazionalismi in Europa” con Ubaldo Villani Lubelli, docente del corso di giurisprudenza presso Università del Salento, con cui proveremo a fare un viaggio indietro nel tempo, alle origini storiche, politiche e culturali del fenomeno nazionalista in Europa;

alle 21.00, “Nostalgia canaglia” un dialogo con Paolo Berizzi giornalista de “La Repubblica” e autore del libro “Nazitalia”, e Giulio Cavalli, giornalista per “Left” e “The Post Internazionale”, sul quel nuovo paradigma secondo cui l’apologia del fascismo non è più un reato, espressamente vietato dalla nostra Costituzione, ma quasi un vanto, un gesto commemorativo che deve essere mostrato, platealmente.

TdF Mediterranea, da sempre votata all’antifascismo, ha voluto fortemente questa giornata per raccogliere testimonianze e approfondire questo fenomeno, per provare a capirne le basi e avere la capacità di abbatterle.

Il Narin Camp, che proseguirà fino al 2 agosto presso l’Ex Convitto Palmieri di Lecce, ha l’obiettivo di rilanciare l’attivismo giovanile e stimolare una presa di coscienza sulle questioni più importanti del nostro periodo storico, caratterizzato sempre più da un clima politico di chiusura e di resistenza alle varie forme di pensiero critico. Ogni giornata ha un focus sul quale si concentreranno le iniziative con la partecipazione giornalisti, autori e docenti provenienti da tutta Italia, chiamati a dare una chiave di lettura approfondita alle tematiche del Narin.

Ecco il programma per le giornate successive. Mercoledì 31 luglio, alle ore 18.30 di nuovo un doppio appuntamento, sempre presso l’Ex Convitto, sulla parità di genere: i due seminari saranno condotti da Alessandra Beccarisi, docente presso l’Università del Salento e il presidente dell’associazione Seyf di Lecce Vincenzo Lotito; alle ore 21.o0, sempre nello stesso luogo “Sbruffoncelle” con MariaPia Pizzolante, portavoce di Tilt, Lorenzo Gasparrini, scrittore, attivista antisessista e blogger, Silvia Miglietta, Assessore alle pari opportunità del Comune di Lecce, Loredana Capone, assessore all’industria turistica e culturale della Regione Puglia, modera Sandro Accogli, di Seyf Lecce. Giovedì 1 agosto, alle ore 19.00, due workshop su università, ricerca e lavoro, con Giovanna Occhilupo,  ricercatrice presso IASI-CNR, FLC CGIL – Lecce e  Alberto Magnani, giornalista per Il Sole 24 Ore; a seguire, alle ore 22.00, presso il Chiostro dell’Ex Convitto Palmieri, spettacolo teatrale e musicale dei Babazöna “Stesso colore del mare”. Venerdì 2 Agosto, ore 18.30, “#WeAreNarin” assemblea plenaria di chiusura lavori dei ragazzi del Narin Camp.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Argo": incontri ravvicinati

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 30 ottobre 2020
    • online
  • Le poete della Beat a Leverano

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Biblioteca di comunità
  • "Caccia alla preistoria": l'area archeologica di Roca dedicata ai ragazzi

    • Gratis
    • 4 ottobre 2020
    • Area archeologica Roca Vecchia

I più visti

  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento