Cultura Centro

Nasce un gruppo di lettura della poesia nel Salento

Venerdì 30 novembre il primo appuntamento dedicato a Claudia Ruggeri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Cos’è un gruppo di lettura? Un gruppo formato da persone che leggono in privato un libro scelto in comune per poi incontrarsi periodicamente e parlare dei temi trattati nel testo e condividere le emozioni scaturite dalla lettura.

Sulla scia del successo che ha determinato l’iniziativa diffusa in tutta Italia anche la Libreria Adriatica di Lecce ne organizza uno dedicato alla poesia del Salento. Il primo incontro previsto per venerdì 30 novembre alle ore 19:00 nella sala letteraria Mino Carbone avrà al centro dell’attenzione i versi di Claudia Ruggeri, “la poetessa della meraviglia”. Quello di Claudia Ruggeri rimane un esempio unico di poesia, una poesia “ingioiellata” come diceva Fortini, ma inedita. Una poesia colma di citazioni e rimandi, “aulica” fatta di amorevole saccheggio, poesia fatta di sangue e carne.

La poesia di Claudia sorprende il lettore, lo meraviglia, per l’uso spregiudicato del dialetto, dei modi di dire, delle citazioni colte, della frasi fatte, delle parole inventate, degli arcaismi e delle parole straniere. Stupisce ancora di più se si immagina l’origine e l’indirizzo delle sue poesie, stupisce tutti, Claudia, poetessa della meraviglia». Mario Desiati Partendo dai componimenti raccolti in “Inferno minore” per poi soffermarsi sui versi di “Canto senza voce” e altre liriche di Claudia Ruggeri, la libraia Daniela Mazzotta e la book blogger Paola Bisconti sono liete di intraprendere un nuovo percorso poetico letterario con quanti lo vorranno ripercorrendo la poetica e la storia delle poetesse e dei poeti salentini del Novecento che alla nostra terra hanno donato onore e dignità. La partecipazione è gratuita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce un gruppo di lettura della poesia nel Salento

LeccePrima è in caricamento