Cultura

Museum Week, anche il patrimonio archeologico di Ugento sbarca sul social network

A partire da lunedì 23, e per quattro giorni, anche il Sistema museale del comune messapico aderirà all’iniziativa mondiale nata lo scorso anno in Francia. Contenuti, reperti e immagini di 50 Paesi saranno condivisibili a colpi di Tweet

UGENTO – Anche il Sistema museale della città di Ugento aderisce all’iniziativa “#MuseumWeek”, l’evento mondiale che riunisce su Twitter musei, gallerie d’arte e tutti coloro che amano la cultura. L’evento è nato lo scorso anno in Francia, conta mille e 500 musei da 50 nazioni del mondo, pronti a raccontarsi a colpi di tweet, condividendo contenuti e immagini con l’obiettivo di promuovere il patrimonio storico artistico e coinvolgere un pubblico nuovo.

Tutti i beni del Sistema museale di Ugento, già molto presenti e attivi sui social, si confronteranno in uno spazio virtuale che riserverà tante sorprese. Il programma prevede un tema diverso per ognuno dei sette giorni della sua durata. Ad ogni giornata è dedicato un hashtag specifico. Chiunque possieda un account Twitter potrà condividere la propria esperienza con gli altri visitatori.

Il Nuovo Museo Archeologico, la collezione archeologica Adolfo Colosso, la cripta del Crocifisso, il Castello dei Principi d’Amore saranno, per una settimana, nel panorama culturale internazionale, accanto alle grandi e famose istituzioni museali.  Si comincia lunedì 23 marzo con una visita “dietro le quinte” del Sistema museale ugentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museum Week, anche il patrimonio archeologico di Ugento sbarca sul social network

LeccePrima è in caricamento