“Visioni a Sud Est”, aperture straordinarie di monumenti ad Otranto

  • Dove
    Castello Aragonese
    Indirizzo non disponibile
    Otranto
  • Quando
    Dal 25/11/2016 al 27/11/2016
    10,00-13,00/15,00-19,00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Nell'ambito del progetto InPuglia365, dal 25 al 27 novembre 2016,  la Città di Otranto propone “Visioni a Sud Est”, un ricco programma che prevede aperture straordinarie di monumenti e siti culturali di grande richiamo, visite guidate, mostre, escursioni, teatro e musica.

E’ il primo progetto di destagionalizzazione promosso dalla Regione Puglia in attuazione del Piano Strategico del Turismo “InPuglia365”. Puglia Promozione si rivolge così ai comuni e ai gestori di attrattori culturali e ambientali, individuati negli stessi Comuni, in forma singola o associata, per dare il via, da ottobre a dicembre 2016, a interventi di potenziamento della destinazione turistica e di valorizzazione dell’offerta.

PROGRAMMA

Castello Aragonese

25-26-27 Novembre
Percorsi dedicati alla scoperta della Grotta dei Cervi di Porto Badisco e dei siti preistorici del territorio otrantino; visita agli affascinanti e misteriosi sotterranei.
Orario: 10,00-13,00/15,00-19,00
25 Novembre
Cantastorie. “Cuntame nu cuntu”, fiabe e leggende otrantine, testi di Annamaria Gustapane, musiche di Paolo Ricciardi, voce narrante Mario Morroi. A cura del Club Unesco di Otranto.
Orario: 19,00
26 Novembre
Inaugurazione e retrospettiva della Mostra di Renato Guttuso a cura di Giuseppe Benvenuto in collaborazione con la Galleria De Bonis.
Orario: 17.30
Teatro “Non mi pento del Salento”. Riflessioni semiserie di Massimo Giordano. A cura del Club Unesco di Otranto.
Orario: 19,00
Torre Matta
27 Novembre
Apertura straordinaria di Torre Matta, una delle più belle torri della cinta muraria della Città affacciata sul mare e recentemente recuperata dopo lunghi lavori di restauro. A cura di Annamaria Tarantino.
Orario: 10,00-12,00

Faro di Palascia

25 Novembre
Laboratorio creativo e ambientale e archeologia sperimentale presso Okra. A cura del CEA.
Orario: 9,00-12,00
26 Novembre
Apertura straordinaria con visita all’area museale del Faro di Palascia, mostre “Dalla Turre alla Torre. Antropologia del territorio” e “Grotte e cavità sottomarine di Otranto”. Visita alla lanterna del faro. A cura del CEA
Orario: 9,00-13,00
27 Novembre
Escursione dal Porto di Otranto alla Baia delle Orte e dal Laghetto di Bauxite al Faro di Palascia, dove ci sarà una degustazione di prodotti tipici. A cura del CEA.
Orario: 9,00-14,00

Chiesetta di San Pietro

25-26-27 Novembre
Apertura straordinaria di uno dei monumenti più rappresentativi dell’arte bizantina in Terra d’Otranto. A cura di Annamaria Tarantino.
Orario: 10,00-12,00/15,00-17,00

Cattedrale S.S. Annunziata

26 e 27 Novembre
“Arte & Musica”. La Cattedrale raccontata attraverso le sue bellezze artistiche e musicali. Il percorso terminerà davanti all’organo settecentesco di Kircher dove il Maestro Gianluigi Corsano ne racconterà la storia e illustrerà le sue caratteristiche. A cura di Annamaria Tarantino.
Orario: 15,00-17,00

INFO
IAT Comune di Otranto: 0836 801436 (Ufficio Porto) - 0836 210407/210094 (Ufficio Castello)
CEA (Faro di Palascia): Elio Paiano 347 1221422
Club Unesco Otranto: Annamaria Gustapane 366 4947219 - Clara Gualtieri 339 4646868
Visite guidate Castello, Cattedrale, Torre Matta, San Pietro: Annamaria Tarantino 324 7452762

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Piazza Sant’Oronzo virtual experience

    • dal 19 ottobre al 30 novembre 2020
    • Piazza Santo Oronzo

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “Boom”: il brano della salentina Alessia Leo

    • solo oggi
    • 22 novembre 2020
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • “Progettando il territorio”: cronache del Collegio dei Geometri

    • dal 4 al 30 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento