Cultura

"Piccoli frutti" e "Non soffiarmi", un doppio singolo per Evy Arnesano

Ultima doppia uscita digitale per la cantautrice salentina prima della pubblicazione nei mesi estivi dell'album che conterrà tutti i singoli e alcuni inediti. Il primo brano è un inno alla rinascita, il secondo uno swing minimale

Foto di Leonardo Fabbri

SQUINZANO - Ultima doppia uscita digitale per Evy Arnesano prima di pubblicare nei prossimi mesi estivi l’album che conterrà tutti i singoli e alcuni inediti. Il 45 in mp3, disponibile su Itunes e gli altri store digitali a partire dal 15 maggio (distributore Zimbalam) si compone di una facciata A, Piccoli frutti, e una facciata B, Non soffiarmi.

"Piccoli frutti" è un elogio delle piccole grandi vittorie nella vita, un inno alla rinascita, un’esplosione di ottimismo e di positività. E' una canzone vitale, fresca e spensierata che veicola un semplice ma forte messaggio. Il testo gioca con i nomi dei piccoli frutti attraverso stratagemmi linguistici e poetici che generano un risultato simpatico e accattivante.

"Non soffiarmi" è uno swing minimale e “ignorante”, come ama definire i suoi brani swing la stessa Evy. Una canzone ironica e irriverente dedicata a coloro che sono convinti di essere dei grandi seduttori. Un’accoppiata di canzoni che, nell’intento di Evy, siano capaci di accompagnare pomeriggi primaverili trascorsi nel tepore della natura e fughe verso il mare nelle torride giornate estive.

I brani precedenti quest’uscita sono stati:

Ogni puntino tondo, il fortunato singolo dell’estate 2011, canzone dalle atmosfere sixty, per cinque settimane sigla del programma Demo Rai su Radio 1.

Rudy is typing, svolta elettronica pop dedicata alla messaggeria istantanea e alle emozioni di un messaggio in digitazione prima ancora di conoscerne il suo contenuto. Brano corredato da un simpatico video low budget.

L’amore di un Luporso, dolce favola d’amore che ha come protagonista maschile l’immaginifico Luporso, ambientata tra gli splendidi scenari naturalistici del Trentino e corredata da un videoclip girato dal video maker trentino Leonardo Fabbri, autore anche delle copertine dei singoli e di un servizio fotografico di Evy.

Su un tappeto di scuse, atmosfere slow funk per un brano che con pungente e amara ironia racconta la figura dei bugiardi professionali, tema serio e attuale, sdrammatizzato dal tono leggero dell’arrangiamento musicale nel consueto stile di Evy.

Piccoli frutti

Crediti: scritto, arrangiato, suonato, cantato e prodotto da Evy Arnesano. Registrazione voce e mix: Gianluca  “Pecos” Grazioli presso Scandellara studio, Bologna, marzo 2013. Editing: Evy Arnesano. Mastering: Fabrizio de Carolis, Reference studio, Roma, aprile 2013. Copertina: Leonardo Fabbri (Envyda.it)

Non soffiarmi

Crediti: scritto, arrangiato, suonato, cantato e prodotto da Evy Arnesano; batteria: Gianluca  “Pecos” Grazioli; basso e chitarra: Franco “Jamaica” Barletta; registrazione e mix: Gianluca  “Pecos” Grazioli presso Scandellara studio, Bologna, marzo 2013; editing: Evy Arnesano e Gianluca “Pecos” Grazioli; mastering: Fabrizio de Carolis, Reference studio, Roma, aprile 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piccoli frutti" e "Non soffiarmi", un doppio singolo per Evy Arnesano

LeccePrima è in caricamento