Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura

Poeti del Novecento al "Wallace" di Lecce

Musica e rime delle più belle poesie del Novecento. Otto voci in dialogo con altrettanti interpreti attivi nel campo teatrale, poetico e culturale del nostro territorio

Serata all'insegna della poesia martedì 27 febbraio, alle 21, presso il pub William Wallace di Lecce. Tema della serata "Oculistica - Visita al Novecento". L''idea è venuta alla giovane poetessa salentina Gioia Perrone.

Nel corso della serata otto poeti leggeranno i
testi di altrettanti e ben più famosi poeti che hanno segnato, in tempi e
spazi diversi, il nostro Novecento. Scrive sul suo blog la Perrone:
"Novecento è parolina indicibile, è un sogno, è veglia costretta,
cataclisma, acido e visione. Soprattutto.

Visione che nasce e lastrica ogni spazio, prende gioco e timone, dalla poesia si riversa nel cinema, allaga ogni interstizio, ricrea il mondo sulla scena devastata, rivive sulle spoglie dell''umano pronto alle fiabe nuove dell''esistenza, al cullare
inquieto del surreale e della saudade".

E visionari e surreali saranno i testi dei poeti protagonisti della serata: Thomas Beckett, Fernando Pessoa, Sylvia Plath, Dino Campana, Amelia Rosselli, Mariangela Gualtieri e i salentini Salvatore Toma e Claudia Ruggeri.

Otto voci in dialogo con altrettanti interpreti attivi nel campo teatrale, poetico e culturale del nostro territorio: Renato Grilli, Mauro Marino, Gianni Minerva, Marthia
Carrozzo, Margherita Macrì,Carla Saracino, Simone Giorgino, e la stessa
Gioia Perrone. Ad accompagnare i poeti il trio degli Adria e il contrabbasso

di Angelo Urso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poeti del Novecento al "Wallace" di Lecce

LeccePrima è in caricamento