A San Foca il primo romanzo di Giuseppe Desiderato

Appuntamento da non perdere a San Foca con il terzo Venerdì d’Autore del Posia Book Project, l’originale progetto culturale ideato e promosso dal Posia Luxury Retreat & Spa per valorizzare il territorio salentino e i suoi autori autoctoni, di origine o di adozione. Un luogo aperto, pronto a far vivere esperienze interessanti, all’insegna della letteratura, della musica, della fotografia, dell’arte e artigianato, dello sport, del benessere e del gusto.

Il prossimo 17 luglio alle 19 l’autore Giuseppe Desiderato presenterà “Tra le braccia del Vento” (Leucotea Project, 2020), il suo primo romanzo.

Nel Cocktail bar The Green, originale open space con giardino verticale del Posia, dialogherà con lui Massimo Leo, de “I Giovedì Letterari” di Melendugno.

Giuseppe Desiderato, classe 1970, è toscano di nascita, ma i suoi genitori sono di origine salentina e il legame con il suo Salento è molto sentito. Vive a Montelupo Fiorentino con la moglie e i due figli; lavora in banca dal 1995, ama la pallavolo, la musica, il canto e la compagnia di persone genuine. Ha sempre scritto, sin da bambino, per scaricare la tensione, però alla soglia dei 50 anni, ha sentito il bisogno di lasciare qualcosa di sé agli altri ed è nato il suo primo romanzo “Tra le braccia del vento”, che ha scelto di presentare a San Foca.

La trama è avvincente e pone delle domande importanti: “quante persone sono disposte a mettersi in discussione e a cambiare veramente? A quale prezzo?”. È la storia di Matteo, un adolescente nel pieno della turbolenza dei suoi anni, che osserva le vite che scorrono accanto alla sua. Vive in una famiglia benestante, a cui non manca nulla, ma sente di non essere come loro e di non far parte di quella famiglia apparentemente perfetta. La sua sensibilità lo porta a scavare dentro se stesso, esplorando un terreno insidioso e scoprendo una difficile verità.
Non manca naturalmente il legame con il Salento.

Info: lungomare Matteotti, 157 – San Foca (Le) tel 0832.881300, posia.it

Posia Luxury Retreat & Spa offre un soggiorno di benessere totale, un concentrato di relax, sport, gusto e design. Insieme Bike e Boutique Hotel, fronte mare, con 23 camere dotate di SuitePad, per avere informazioni, prenotare servizi all’interno e itinerari personalizzati all’esterno, SPA, area fitness e ciclo officina con noleggio bici. Colori rilassanti, arredi essenziali e opere d’arte alle pareti. Tre piscine: dall’infinity pool sul tetto alla piscina semi-olimpionica al primo piano, a quella intima nella My Spa, con trattamenti ayurvedici. Cucina mediterranea nel ristorante Aura e ampia drink list nei due cocktail bar, The Street sul lungomare e The Green nella hall con vista su un giardino verticale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Semina parole": laboratorio di lettura espressiva

    • dal 8 al 22 novembre 2020
    • Fondo Verri

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “Boom”: il brano della salentina Alessia Leo

    • solo oggi
    • 22 novembre 2020
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • “Progettando il territorio”: cronache del Collegio dei Geometri

    • dal 4 al 30 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento