Quante storie per un abbandono

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/11/2020 al 18/11/2020
    21:21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
"Ho visto la mia ombra prendere il tè seduta sul balcone dove sono cresciuti i fichidindia e allora all'improvviso ho capito: io sono una casa, una casa abbandonata. È nato un mondo polvere nelle stanze di là, un mondo muffa sopra i muri e tra le mattonelle, molecole di silenzio. Ecco, io sono il regno degli insetti, ora, dei cani vagabondi, dei gatti randagi e del vento che mi attraversa incurante. Qualche passero ha fatto il nido sul secondo ripiano della credenza. Che vista incredibile da qui, ora che non ho più niente da proteggere". Cristina Carlà
Mercoledì 18 novembre alle 21e21 avremo il piacere di avere nella nostra "classe virtual-conviale" di A scuola per restare: Claudia Fabris, Luciana Rutigliano e Cristina Carlà. Insieme a loro dialogheremo sulla parola "Abbandono" e proveremo a dare una nostra definizione collettiva.
Claudia Fabris è nata a Padova nel 1973. Progetta spazi, installazioni ed interventi performativi che creano relazioni e sinergie tra la parola e la visione, l'ascolto e il gusto, in un percorso di ricerca artistica che trova nel corpo il proprio fulcro, coinvolgendo gli spettatori su differenti piani percettivi nella convinzione che la Bellezza e lo stupore silenzioso che genera possano ancora ricondurre ogni uomo allo spazio intimo e sacro della propria anima dove ogni trasformazione e rinascita trae origine, forza e nutrimento.
Nel 2013 inizia a scrivere le Parole Sotto Sale, il suo piccolo vocabolario poetico, pubblicato inizialmente in autonomia e dal 2020 con l'editore AnimaMundi Otranto.
Luciana Rutigliano è paroliera - artigiana - facilitatrice, raccoglie parole che poi ricama su carta o tessuto di recupero (Instagram luphilia_). Alcune definizioni delle parole sono scritte e scelte da lei, altre invece sono il risultato del brainstorming socratico da lei facilitato, in cui i partecipanti dialogano intorno ad una parola per arrivare alla definizione comune e condivisa. È coordinatrice del gruppo Fb La palestra poetica che riunisce lettori e scrittori, professionisti e non, in passeggiate e performance improvvisate in luoghi non convenzionali come siti storico-artistici, luoghi abbandonati e/o rigenerati.
Un grazie speciale alla "compagna di scuola" Cristina Carlà.
Scrittrice, appassionata di teatro. Lavora come traduttrice freelance per agenzie di comunicazione e case editrici.
Qualche mese fa, infine, è uscito il suo primo libro: Il colore delle cose fragili di Collettiva edizioni.
L'iniziativa è promossa da La Scatola di Latta con “Daìmon: A scuola per restare: una scuola che non terminerà mai: itinerante, multidisciplinare, inclusiva, gratuita e accessibile a grandi e piccini; senza porte e finestre, senza pagelle e attestati, senza compiti e calendari da rispettare; con luoghi di apprendimento disseminati nei campi, nelle cantine e nelle botteghe, diffusa nei paesi e nei paesaggi d’Italia. Una scuola adatta a chi vorrà abitare poeticamente e civicamente i propri territori e a chi vorrà conferire pienezza al proprio re-stare.
Per seguire il video incontro su GOOGLE MEET cliccate su: meet.google.com/iup-aheg-spz
100 POSTI IN "AULA" per garantire un “clima conviviale di ascolto e com-partecipazione”. Si richiede puntualità “in classe”.
Prossimi "lezioni-incontri":
26 novembre alle 21e21: Riflessioni sullo spaesamento, sul viaggio e sul turismo con il prof. Mauro Francesco Minervino
2 dicembre alle 21e21: Lettere meridiane: breve viaggio letterario nel Sud Italia con Francesco Bevilacqua
 
9 dicembre alle 21e21:   Artigiani dell'immaginario, innovazione sociale e rigenerazione urbana mediante la valorizzazione del patrimonio culturale con Agostino Riitano

--

www.scatoladilatta.it/

"Errare è umano": dal 2014 promuoviamo iniziative civico culturali 

Pratichiamo Restanza, Intrecciamo Relazioni, Coltiviamo Conoscenza

Vuoi accogliere il tour di "Quante storie in una scatola"?

www.facebook.com/apslascatoladilatta

www.instagram.com/lascatoladilatta/

scatoladilatta2014@gmail.com  - 3395920051

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La sfida del Salento che si spopola

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Iscrizioni aperte per il concorso "Free Patrick Zaki"

    • Gratis
    • dal 8 al 28 gennaio 2021
  • Nasce il blog “Perché senza tv, signor Luhmann?”

    • Gratis
    • dal 16 al 31 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • La sfida del Salento che si spopola

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Racconto la mia disabilità: il libro di Cristina Mariano

    • dal 5 al 25 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento