Domenica, 1 Agosto 2021
Cultura

Quaranta storie al femminile. “A nido d’ape” vola nel teatro Garibaldi

Domani sera nel teatro gallipolino un nuovo incontro per la presentazione del libro curato dalle giornaliste leccesi. Il ricavato delle vendite devoluto all'associazione che opera nel reparto di Oncoematologia pediatrica del Fazzi

GALLIPOLI - Prosegue il tour itinerante per la presentazione del libro “A nido d'ape-Lavoratrici salentine si raccontano: quaranta donne ritratte da quaranta giornaliste".

E stavolta le pagine intrise dal lavoro delle giornaliste salentine si dipanano nello scenario del teatro Garibaldi nel centro storico di Gallipoli. Domani sera, a partire dalle 19,30, la pubblicazione, alla presenza delle curatrici, Fabiana Salsi, Ilaria Marinaci, Daniela Pastore, Ilaria Lia, Valentina Murrieri e Serena Costa, sarà presentato nell’ambito dell’appuntamento messo in auge dall’assessorato alla Cultura e organizzato dalla responsabile dell’ufficio di competenza, Paola Renna, nell’ambito delle iniziative atte alla sensibilizzazione contro ogni tipo di violenza ed abuso sulle donne.

Un libro dedicato all’universo femminile, che vede protagoniste le donne, ma è dedicato anche agli uomini di grande sensibilità. Si estrinsecano le storie personali di magistrati che lottano contro la malavita organizzata, di donne vittime di violenza, di artiste, di campionesse sportive come Flavia Pennetta, di imprenditrici in grado di lasciare un importante contributo alla creazione di un'economia sostenibile sul territorio.

E ancora il vissuto di ricercatrici universitarie, di donne poliziotto, tutte storie che si intrecciano in uno spaccato di vita al femminile. L'instancabile dinamismo e la forza di volontà in una visione di bene comune, sono ben espressi nel titolo del volume che rimanda alla metafora delle api che operano sinergicamente in un alveare. A tessere e ad intrecciare la tela delle quaranta storie minuziosamente raccontate dalle “penne” salentine sono le curatrici Fabiana Salsi, Daniela Pastore, Ilaria Lia, Valentina Murrieri, Serena Costa, Ilaria Marinaci

Il volume ha delle finalità benefiche poiché il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto all'associazione "Per un sorriso in più Onlus" che offre supporto all’Unità operativa di Oncoematologia pediatrica del “Vito Fazzi” di Lecce. La serata sarà allietata anche da ottima musica, tutta dedicata alle donne. Con il cantautore Mimì Petrucelli,  Ylenia Giaffreda (violino e voce) e Marco Giaffreda, (chitarra e voce).  A condurre l'appuntamento sarà la giornalista Antonella Margarito che intervisterà le curatrici del testo presenti nella serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quaranta storie al femminile. “A nido d’ape” vola nel teatro Garibaldi

LeccePrima è in caricamento