Cultura

Racale, primo weekend di autunno con gli eventi della Pro Loco

Primo fine settimana autunnale ricco di appuntamenti, a Racale, con “Salento tra natura, cultura ed arte”, programma targato ProLoco Torre Suda-Racale in collaborazione con InDisciplinati, RacaleCAM, Studio di consulenza archeologica-ambientale e Granelli di Sabbia onlus

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

È “Salento tra natura, cultura ed arte” la novità per il mese di settembre che punta a promuovere, attraverso diverse iniziative, le ricchezze del territorio. Gli appuntamenti, ideati dalla ProLoco Torre Suda – Racale (e impreziositi dalle collaborazioni con InDisciplinati, RacaleCAM, Studio di consulenza archeologica-ambientale e Granelli di Sabbia Onlus), riguarderanno due fine settimana, dal 25 al 26 settembre e dal 2 al 3 ottobre 2021.

“Salento tra natura, cultura ed arte” – programma finanziato con l’avviso anno 2020 per l’erogazione di contributi alle associazioni turistiche ProLoco – intende perfezionare le conoscenze relative patrimonio storico, culturale, naturalistico, ambientale, artistico ed enogastronomico di Racale, permettendo, inoltre, di condividere emozioni e nozioni coi turisti ancora presenti sul territorio, destagionalizzando l’offerta. Il programma delle attività del primo fine settimana è molto variegato. Mostre, presentazione di libri, escursioni alla scoperta del territorio e reading letterari animeranno il primo weekend di “Salento tra natura, cultura ed arte”:

 sabato 25 settembre 2021, dalle 19:30 alle 22:30, nel piazzale della Stazione FSE Racale, in viale Garibaldi, si alterneranno diversi workshop con attività di valorizzazione del patrimonio paesaggistico e naturalistico del Salento. Saranno le piante di ulivo le protagoniste della serata attraverso la presentazione del libro “Titani. Olivi monumentali del Salento” di Roberto Gennaio (edito da Grifo, di Cavallino). Nello stesso piazzale saranno presenti – e accessibili per tutta la durata della serata – tre installazioni artistiche a cura dell’APS RacaleCam: - Re-birth-Trauma as a performative process - di Roberta Di Cosmo - LOST ROOTS, mostra fotografica - di Filippo Ferraro - We_mould - di Violetta Barba.

 domenica 26 settembre 2021, a partire dalle 9:00 ai Giardini del Sole (in piazza Beltrano), il dott. Stefano Casto (guida turistica abilitata dello Studio di consulenza archeologica- ambientale) accompagnerà i partecipanti per un’escursione di trekking alla (ri)scoperta del patrimonio locale. Abbigliamento comodo, sorriso e voglia di conoscere sono le credenziali per vivere al meglio la passeggiata che condurrà il gruppo dalle serre salentine alle specchie, passando per le torri di avvistamento costiere. Il tutto è arricchito da una degustazione prodotti tipici locali.

 domenica 26 settembre 2021 (alle 20:30 al Binario2, piazzale Stazione FSE Racale, viale Garibaldi) la cooperativa InDisciplinati curerà la performance artistica teatrale dal nome "In un concerto di voci amiche", il reading letterario sugli autori salentini il quale, per l’occasione, omaggerà il Prof. Donato Valli, scomparso nel 2017. La regia è di Liliana Putino (voce recitante nello spettacolo) mentre le incursioni musicali sono curate da Gioele Nuzzo.

“È un percorso che incentiva la mobilità lenta e, allo stesso tempo, mette in relazione l’essere umano con la propria terra, le proprie origini e la propria storia, capace di affrontare il passato per vivere meglio, con consapevolezza, il presente e il futuro – ha tenuto a precisare il presidente della ProLoco Torre Suda-Racale, prof. Roberto D’Alessandro –. Simo riusciti ad intrecciare diverse competenze ed eccellenze del nostro territorio con attività diverse tra loro ma complementari”.

ProLoco TorreSuda-Racale sottolinea che la partecipazione alle attività è totalmente gratuita ma è necessaria la prenotazione cliccando sul seguente link https://rebrand.ly/prenotazioni-salento- natura-cultura-arte oppure scrivendo su WhatsApp al numero +39 350 005 1004. Per partecipare è richiesto il Green Pass come da normative vigenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racale, primo weekend di autunno con gli eventi della Pro Loco

LeccePrima è in caricamento