Sabato, 24 Luglio 2021
Cultura

“Reginetta” per una sera: Alessia Sacco si aggiudica il titolo di Miss Miluna

Continua il tour delle aspiranti miss: sabato scorso, la tappa botrugnese se l’è aggiudicata la giovane brindisina ventiduenne, che sogna di fare l’attrice. Ieri altro appuntamento nel tarantino, a Faggiano, stasera tocca a Ruvo

BOTRUGNO - Sabato 23 giugno, nello spazio verde del Largo “Funnacurte” si è tenuta la finale provinciale di Miss Italia, davanti a circa quattromila spettatori. L’evento ha visto Alessia Sacco vincitrice Botrugno-2conquistare il titolo di reginetta della serata con la fascia di Miss Miluna. Nativa di Brindisi, è alta 1,76, ha 22 anni e come hobby pratica l’equitazione, ma sogna di fare l’attrice.

Al secondo posto con la fascia di Miss Rocchetta si è posizionata la tarantina Miriana Montemurro; 21 anni, altezza 1,75 con l’hobby del nuoto e l’aspirazione di fare la modella. Ancora una brindisina per il terzo posto e la fascia di Miss Wella, assegnata alla diciannovenne Francesca Margheriti, sportiva, anche lei desiderosa di fare l’attrice.

Ieri, poi la “carovana” di Miss Italia si è spostata a Faggiano (Ta), dove il titolo di Miss Deborah abbinato al primo posto è stato assegnato alla tarantina diciottenne Federica Gelso. Il prossimo appuntamento con le miss in Puglia sarà a Ruvo, questa sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Reginetta” per una sera: Alessia Sacco si aggiudica il titolo di Miss Miluna

LeccePrima è in caricamento