Venerdì, 30 Luglio 2021
Cultura

Roy Paci, il riduttore creativo di complessità

E' il successo dell'estate "Toda joia, toda beleza" il singolo di Roy Paci indiscusso alchimista del suono. Al microfono di Extranet il trombettista che ha collaborato con Arigliano, Fossati, De Sio

E' il successo dell'estate "Toda joia, toda beleza" il singolo di Roy Paci indiscusso alchimista del suono. Veste con ironia e voglia di sperimentare sempre nuovi suoni e nuove collaborazioni: da Arigliano a Mau Mau da Africa Unite a Ivano Fossati da Piero Pelù a Teresa De Sio fino a Jovanotti solo per citarne alcune. Fedeli compagni di viaggio sono Aretuska.

Patrizio Longo lo ha intervistato al microfono di EXTRANET in un clima sereno di "Toda joia, toda beleza" dove si definisce: "riduttore creativo di complessità". Il singolo ci permette di apprezzare nell'artista non solo la maestria nel suonare la tromba, ma anche le doti canore già note in "Radio Bemba" collaborazione con Manu Chao espresse a pieno in questo nuovo lavoro.

L'intervista si può ascoltare su podcast all'indirizzo https://www.patriziolongo.com/extranet/sez/podcast/roy-paci-riduttore-creativo-di-complessita-intervista-2007

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roy Paci, il riduttore creativo di complessità

LeccePrima è in caricamento