Sabato, 31 Luglio 2021
Cultura

"Schioma", per una storia di amore

"Schioma" è il titolo del primo romanzo di Antonio Pagliara che verrà presentato venerdì prossimo, alle 20, presso le "Officine Culturali Ergot" di piazzetta Falconieri e Lecce

"Schioma" è il titolo del primo romanzo di Antonio Pagliara che verrà presentato venerdì prossimo, alle 20, presso le "Officine Culturali Ergot" di piazzetta Falconieri e Lecce, dal professor Antonio Marzo dell'Università del Salento.
Antonio Pagliara, trentenne salentino, laureato in Lettere, pubblica "Schioma" dopo l'esperienza d'insegnamento in paesi come la Colombia e l'Iran, pubblica il suo primo romanzo nel 2007.

Una storia d'amore che si perde in un surreale labirinto, un folletto che nella notte ti toglie il respiro, un assassino incomprensibile, uno studente ignavo, una strega innamorata: Sono questi alcuni dei personaggi e delle storie di Schioma che intervengono in un continuo sovrapporsi di digressioni in una narrazione non linerare e sovrabbondante attraverso linguaggi cinematografici, tecnici, dialettali. Ora tenero e malinconico, ora volgare e feroce, il romanzo narra le vicende di due amici, il Nunzio e Mino, che giungeranno alla soglia della maturità per decidere il senso della propria vita. O forse per non decidere e rinviare ancora una volta il momento in cui dovranno immergere le mani nella liscivia bollente. A proposito, Vittorio Bodini e Vinicio Capossela sono i due numi tutelari linguistici che ammiccano continuamente nella trama suggerendo versi e pensieri.

Sulla sfondo delle tante vicende narrate, la Schioma, l'indolenza meridionale, accidia per i medievali, che penetra nella ossa, tra le meningi a dissolvere qualsiasi possibilità di riscatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schioma", per una storia di amore

LeccePrima è in caricamento