“Sentieri di legalità”. A Casamassella appuntamento col giudice Giuseppe Ayala

Il 4 ottobre il membro del pool antimafia di Falcone e Borsellino sarà a Le Costantine per presentare il suo ultimo libro “Troppe coincidenza, magia, politica, apparati deviati, giustizia: relazioni pericolose e occasioni perdute”

UGGIANO LA CHIESA - “Sentieri di legalità” è il titolo della serata, organizzata dalla fondazione Le Costantine presso la propria sede a Casamassella, in collaborazione con la Pro Loco di Uggiano e col patrocinio del Comune, che giovedì 4 ottobre vedrà l’incontro con l’autore Giuseppe Ayala, giudice e già membro del Pool antimafia costituito da Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e attuale consigliere presso la Corte di appello di l'Aquila.

Il suo libro “Troppe coincidenze, mafia, politica, apparati deviati, giustizia: relazioni pericolose e occasioni perdute”, edito da Mondadori, sarà al centro dell’appuntamento, che vedrà la partecipazione dell’autore in primis e della vicepresidente della Regione Puglia, Loredana Capone, del primo dirigente della Questura di Lecce, Massimo Gambino, del sindaco di Uggiano La Chiesa, Salvatore Piconese. A moderare l’incontro la presidente della fondazione, Maria Cristina Rizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Anziana madre non ha sue notizie da giorni e chiede aiuto: 49enne trovato senza vita

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Rapine con auto rubate durante il lockdown: fermata la banda

  • Coronavirus “sensibile” ai fattori ambientali: studio di un fisico su temperatura ed escursioni termiche

  • Scavalca tre muri dopo il furto: fuga spericolata, ma braccato e arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento