Sabato, 24 Luglio 2021
Cultura

"Serate d'autore": letteratura, filosofia e giornalismo televisivo a Taurisano

Nella rassegna letteraria, che parte il prossimo 26 aprile e che si protrarrà fino al 23 giugno, quattro appuntamenti, tra scrittura e musica. Tra gli ospiti, Giuseppe Cristaldi, Antonio Caprarica, Marco Politi e Sossio Giametta

TAURISANO - Parte a Taurisano la rassegna letteraria "Serate d'autore", organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con la biblioteca pubblica “A. Corsano” e l’associazione culturale “Arte in Terra”. La manifestazione si svolgerà a partire dal 26 aprile fino al 23 giugno prossimo.

L’iniziava si articola in quattro appuntamenti durante i quali interverranno volti noti della letteratura, della filosofia e del giornalismo televisivo. L’obiettivo principale che si intende perseguire è quello di incoraggiare la lettura, attività chiave per la crescita culturale e per la maturazione della coscienza critica.

Nel primo appuntamento previsto per il 26 aprile, ore 19.30, nella suggestiva cornice della casa natale del filosofo Giulio Cesare Vanini, ci sarà la presentazione dell’ultimo libro di Giuseppe Cristaldi dal titolo “Macelleria Equitalia”, edito da Lupo. Dialogherà con l’autore Luigi Giudano, insegnante di italiano e storia. A Silvio Caroli sono affidati gli interventi musicali.

Il 12 maggio, ore 20, presso l’aula consiliare di via de Gasperi sarà la volta di Antonio Caprarica che incontrerà i lettori per parlare del suo ultimo libro “Ci vorrebbe una Thatcher” edito dalla Sperling&Kupfer. Dialoga con l’autore Rossella Galante, critica letteraria accompagnata dalle note del pianoforte suonato da Silvio Caroli.

Il terzo appuntamento prevede l’incontro con un altro autore di successo: Marco Politi, scrittore vaticanista nonché “penna” del “Fatto Quotidiano” che presenterà il contenuto del libro “Ratzinger. La crisi di un papato” edito da Laterza.  A dialogare con l’autore ci sarà il giornalista Antonio Sanfrancesco, mentre Vittorio Ciurlia curerà gli interventi musicali con il violino.

Chiude, infine, il programma degli incontri, Sossio Giametta, filosofo, tra i massimi conoscitori e interpreti del pensiero di Nietzsche. Presenterà il suo ultimo libro “L’oro prezioso dell’essere” edito da Mursia. L’autore sosterrà poi un confronto con lo storico della filosofia Francesco Paolo Raimondi dal titolo “Vanini, Nietzsche e la fondazione della religione laica”. Modera il dibattito Mario Carparelli dell’Università del Salento. Gli interventi musicali saranno curati da Vittorio Ciurlia. In tutti gli incontri porgerà i saluti istituzionali il vicesindaco Claudio Scordella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Serate d'autore": letteratura, filosofia e giornalismo televisivo a Taurisano

LeccePrima è in caricamento