Sabato, 31 Luglio 2021
Cultura

“Talenti emergenti”, nel salotto in rete ospite lo scrittore Giuseppe Pascali

Ad oggi il talk show dell’attrice Angela Fiammata, in onda ogni domenica sul web e visibile a tutti, ha ospitato numerosi artisti gallipolini, ma si è anche allargato sul territorio salentino. Alle 17,30 appuntamento con il giornalista autore di romanzi storici

GALLIPOLI - Un nuovo appuntamento con il salotto in rete dell'attrice Angela Fiammata e il suo ospite, lo scrittore Giuseppe Pascali.

Domenica 27 giugno, alle 17,30, Pascali sarà ospite della trasmissione televisiva diretta dalla regista Teresa Conforti, all’interno di una rubrica culturale fresca ed estiva che tende a dare lustro agli artisti del territorio valorizzandone opere e riconoscimenti. Per accedere in trasmissione basta collegarsi alla pagina facebook “Talenti emergenti del Sipario di Bari” e con un click si è già spettatori.

Si tratta di un progetto che promuove il territorio salentino attraverso il web facendo conoscere artisti salentini pluripremiati a livello nazionale e internazionale e il tutto a costo zero per l’amministrazione comunale di Gallipoli, per gli organizzatori e per i partecipanti. Il progetto è patrocinato dal Comune di Gallipoli.

“Tutto nasce da un progetto ideato da Teresa Conforti, la regista con cui collaboro e direttrice del Sipario di Bari, che abbiamo fatto partire nella prima fase della pandemia del Covid 19” spiega Angela Fiammata, attrice e conduttrice  di un suo spazio culturale all’interno del programma televisivo e digitale della Conforti, “poi il settore teatrale e cinematografico si è bloccato e da qui l’idea di reinventarsi. Ogni domenica invito i miei amici artisti a bere un caffè e a parlare piacevolmente di sé con tutti noi”.

Ad oggi il talk show, in onda ogni domenica sulla rete e visibile a tutti, ha ospitato numerosi artisti gallipolini, ma si è anche allargato sul territorio salentino. Domenica sarà la volta del salentino Giuseppe Pascali, classe 1970.

Lo scrittore, già docente di lettere e giornalista pubblicista, ha pubblicato diversi romanzi storici: “Il maestro della banda” (Grifo 2013); “Il sigillo del Marchese” (Lupo 2013), “La maledizione  di Toledo” (Grifo 2016), “La confraternita del Re” (Kemerik 2020) e molti altri. Docente di Lettere, giornalista, scrive per La Gazzetta del Mezzogiorno occupandosi di Cultura e Spettacoli ed è direttore responsabile del quotidiano online Salentoinlinea.it. Ha realizzato numerosi servizi su lirica, musica sinfonica e bande musicali del Mezzogiorno d’Italia.

Pascali ha intervistato personaggi dello spettacolo tra cui Giancarlo Giannini, Katia Ricciarelli, Al Bano, Monica Guerritore, Margherita Buy, Sebastiano Somma, Ennio Fantastichini e scrittori come Roberto Pazzi, Valerio Massimo Manfredi e Marcello Simoni. Con Capone Editore ha pubblicato i saggi “La banda di Lecce”. Dal concerto cittadino alla Schipa-D’Ascoli (2006), Bande di Puglia.

Il teatro sotto le stelle (2008), Gli Spiziotti. Storia della banda dell’Ospizio Garibaldi di Lecce (2009). È insignito del titolo L’eccellenza del territorio dell’Ordo Equestris Templi Arcadia, del premio Il Sallentino per la Letteratura e del Premio Thot, quest’ultimo riconosciutogli per il personale impegno profuso nel concorso “Lo scrivo io” organizzato dalla Gazzetta del Mezzogiorno e riservato agli studenti di scuole di ogni ordine e grado. Il suo nome figura nel Dizionario Enciclopedico dei Salentini di Carlo Stasi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Talenti emergenti”, nel salotto in rete ospite lo scrittore Giuseppe Pascali

LeccePrima è in caricamento