Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cultura

Terzapagina. Il lungo autunno italiano di musica e nuove uscite discografiche

L'estate sta finendo, ma da questa settimana si moltiplicano gli album in uscita dei cantanti nazionali: dalla Vanoni alla Carrà, da Bersani ai Negrita, da Elisa, Giorgia e Pausini a Ligabue. In mezzo anche la salentina Amoroso

@TM News/Infophoto

Due sole settimane alla fine dell'estate 2013, che, come sempre, ha riservato tutta una serie di appuntamenti musicali, di live e di colonne sonore che hanno accompagnato la quotidianità. Ma se, nella maggior parte dei casi, le ferie sono ormai finite, la musica non si ferma mai e il prossimo autunno rappresenterà un tempo per importanti novità soprattutto nel panorama italiano.

Sono diversi, infatti, gli album che, tra settembre e novembre, verranno messi sul mercato musicale: già a partire dalla prossima settimana, arrivano le prime nuove uscite. Si va da personaggi della "vecchia guardia" come Ornella Vanoni e Raffaella Carrà, passando ad altre voci femminili come Laura Pausini, Giorgia ed Elisa Toffoli. Tra i ritorni più attesi quello del cantautori Samuele Bersani, dei Negrita, fino al nuovo album di inediti di Luciano Ligabue. In mezzo, anche l'ultimo progetto discografico della salentina, Alessandra Amoroso.

Si parte, dunque, il 10 settembre con "Meticci", album di inediti di una delle signore della canzone italiana, Ornella Vanoni, anticipato dal singolo "Basta poco". Nel disco, c'è un omaggio al compianto Lucio Dalla, e alcune collaborazioni, tra cui quelle con Franco Battiato e Nada. E, a proposito di Lucio Dalla, suo padre musicale e scopritore, esce sempre martedì 10 settembre il nuovo lavoro di Samuele Bersani, poeta superstite dell'ultima generazione cantautorale italiana: il suo "Nuvola Numero Nove" è l'ottavo album di inediti della sua significativa produzione artistica, anticipato dal primo singolo, En e Xanax, che racconta di una insolita coppia di innamorati, che sembra un'implicita citazione di "Anna e Marco" di Dalla con una svolta "ansiolitica".

Il 17 settembre è il turno di Déjà vu, il nuovo lavoro dei Negrita che propone la versione acustica dei maggiori successi della band, con due inediti. La rock band di Arezzo, che, nell'ultimo periodo, ha scelto suoni più pop, ha già lanciato in rotazione radiofonica e sui digital store il primo estratto, ossia "La tua canzone" (uno dei due inediti, l'altro è Anima Lieve).

Il 23 settembre, tocca alla salentina che fa incetta di vendite, Alessandra Amoroso: "Amore Puro"infophoto_2013-09-08_062529537_low_p0000824840-2 è il suo quinto cd, nato dalla collaborazione con Tiziano Ferro. Un'accoppiata che sembra destinata ad assicurare successo e vendite: del resto, l'omonimo singolo, lanciato in rete il 30 agosto scorso, ha già superato un milione e 700mila visualizzazioni su YouTube.

Sembrava sparito dal circuito, e invece torna in scena anche Luca Carboni, campione di vendite negli anni '80 e nei primi '90. Il cantautore emiliano presenta "Fisico & politico", in uscita il 1° ottobre, con il lancio dell'omonimo singolo: l'album non concede inediti ma prova a rivestire di nuovi arrangiamenti i successi del passato, con il sostegno di reinterpretazioni di alcuni colleghi.

Esce il 15 ottobre invece "L'anima vola" il nuovo album di Elisa, una delle voci più belle del panorama musicale italiano. Il singolo che dà il titolo al cd è in rete dal 26 agosto, ottenendo in poco tempo la vetta di iTunes. Il disco sarà completamente in italiano e si avvarrà di diverse collaborazioni artistiche con alcuni tra i nomi più importanti della musica leggera italiana e non solo, come Ligabue, Tiziano Ferro, Giuliano Sangiorgi.

Previsto a fine ottobre l'album di 12 nuovi brani della regina indiscussa della tv, Raffaella Carrà. Dopo il successo di "The Voice", il caschetto biondo più noto del piccolo schermo, nonostante i suoi settant'anni, non perde la voglia di far ballare ancora i suoi fan. Uscirà ai primi di novembre "1993-2013 - The greatest hits", invece, la raccolta dei principali successi di Laura Pausini, per celebrare i vent'anni di carriera, ad un anno dall'interruzione del tour per la gravidanza.

Il 23 novembre toccherà a Giorgia, un'altra delle più belle voci italiane al femminile: il suo nono album è stato registrato a metà tra Hollywood, negli studi Sunset Sound, e Milano. Ma l'avvenimento musicale italiano più atteso dell'autunno è il nuovo disco di inediti del rocker di Correggio, Luciano Ligabue, che ha già svelato sui social la track list di dodici canzoni registrate. Da tre giorni è in rete e in radio il singolo "Il sale della terra", che sembra segnare un ritorno a testi più incisivi e rabbiosi come in "sopravvissuti e sopravviventi"infophoto_2013-09-08_062734161_low_p0001320050-2: un brano che ha già sbancato iTunes, mentre sul web le visualizzazioni del video in tre giorni hanno superato il milione. E tra poco più di una settimana, le sei date live all'Arena di Verona, tutte sold out. L'estate sarà pure finita, la musica no.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzapagina. Il lungo autunno italiano di musica e nuove uscite discografiche

LeccePrima è in caricamento