Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

Terzapagina. In viaggio nel Salento le idee creative delle "Fate ambulanti"

Verrà presentato questa sera, nell'incantevole scenario di Pescoluse, il suggestivo progetto di Sara Pisanello e Valentina Ippolito, che porteranno in giro proprie ed altrui creazioni artistiche a bordo di due mezzi vintage

SALVE - Un viaggio indietro nel tempo, sulle tracce della tradizione millenaria di mercanti e commessi viaggiatori, quando ogni piazza era un crocevia di vite e soprattutto di storie. Un viaggio nel cuore di una terra, il Salento, piena di magie e tradizioni ancora vive, e di un popolo da sempre abituato ai contatti e agli scambi con persone venute da lontano.

Le “Fate ambulanti”, il progetto tutto femminile partorito dalla mente di Sara Pisanello e Valentina Ippolito, proporrà e porterà in giro per il Salento le idee e le creazioni delle autrici e di tante altre artiste salentine. Un vero negozio in movimento che si sposterà a bordo di due mezzi tanto vintage quanto intramontabili, come l’Apecar e la mitica Citroën Dyane 2Cv.

Un progetto che porterà le fate ambulanti a percorrere chilometri e avventure, alla scoperta di un mestiere antico che nemmeno l’avvento dell'e-commerce e la tanto temuta crisi sono riusciti a scalfire. Queste giovani “mercantesse” Fate3-2dei nostri giorni porteranno per le strade della penisola salentina la loro energia e le loro idee, i loro prodotti e le loro creazioni.

Il progetto le “Fate ambulanti” sarà presentato questa sera, alle 19, nell’incantevole scenario del Bossa nova a Pescoluse. Un luogo ricco di fascino e colore, con l’ultima luce del crepuscolo a incendiare il mare del litorale jonico e a trasformare in realtà il sogno di quattro giovani imprenditrici. O, per meglio dire, fate. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzapagina. In viaggio nel Salento le idee creative delle "Fate ambulanti"

LeccePrima è in caricamento