Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

Terzapagina. L’Anima gemella di Carmen Campa: ricerca dell’unità nella diversità

Si presenta stasera nella suggestiva ex Chiesa del Convento delle Clarisse, a Copertino, il romanzo pubblicato dalle edizioni Esperidi: una storia d’amore che nasce nell’aldilà e che giunge nel mondo per vivere l’avventura umana

COPERTINO - Si presenta stasera, alle 17.30, nella suggestiva cornice dell’ex Chiesa del Convento delle Clarisse, a Copertino, il romanzo “L’anima gemella” di Carmen Campa, edito da Esperidi. Il testo è una storia d’amore che nasce nell’aldilà, un azzurro spazio siderale, da cui due luminose particelle di energia partono per giungere nel mondo e, separate nel tempo e nello spazio, vivere l’avventura umana.

Due storie e due vite si estendono nella ricerca, consapevole di sé e dell’altro, di quell’Amore Grande che trascende le umane miserie perché non è solo passione, sentimento o possesso, essendosi liberato dalle zavorre dell'egoismo umano. Nella sfumata cornice di un rivisitato ma sempiterno mito platonico delle due metà, in una società reale che dèstina ai margini alcuni sentimenti, i protagonisti eseguono con imperitura emozione un passo a due sinuoso e delicato che ribadisce con tenacia che le differenze uniscono, non separano, “realizzando l’unità nella diversità”.

Carmen Campa, architetto, divide la sua casa di campagna nel Salento con il marito e alcuni animali che tanto ama. Adora tuffarsi con la fantasia nella realtà attingendo alle essenze e ai colori dei sentimenti e della natura tutta, per acquerellare luoghi e personaggi delle sue storie. “L’anima gemella” è il suo primo romanzo.

Alla serata partecipano Giuseppe Rosafio (sindaco di Copertino), Mariva Calò (assessore alle Pari Opportunità di  Copertino), Mariangela Russo (vice-presidente commissione Pari Opportunità di Copertino), Claudio Martino (Edizioni Esperidi). Dialogheranno con l’autrice: Paola Bisconti (giornalista) e Fulvio Palese (musicista).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzapagina. L’Anima gemella di Carmen Campa: ricerca dell’unità nella diversità

LeccePrima è in caricamento