rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cultura Uggiano La Chiesa

Terzapagina. "Per te... pizzica pizzica". Il nuovo videoclip dei Mascarimirì

Dopo l'uscita del singolo che ha anticipato quella del disco "Tam!", ecco il video diretto dal regista salentino Giuseppe Pezzulla, che aveva già firmato "Lu Ballu": un affresco originale di comunità tra i volti di Casamassella

Casamassella (UGGIANO LA CHIESA) - Un affresco originale di comunità tra suoni del Sud e atmosfere festose: Giuseppe Pezzulla, giovane regista salentino, ha voluto ricreare questo per sostenere col suo videoclip il senso più profondo di "Per te... pizzica pizzica", il nuovo singolo dei Mascarimirì, che ha anticipato l'uscita dell'album "Tam!" avvenuta in queste ore.

E così Pezzulla, che è tornato a collaborare con il gruppo salentino della "tradinnovazione" dopo aver firmato "Lu Ballu", ha coinvolto la propria cittadina, Casamassella (frazione di Uggiano La Chiesa), scegliendo volti pescati dalla strada per renderli protagonisti delle trame sceniche di questo lavoro.

La canzone parte da un testo tradizionale, adattato da Claudio "Cavallo" Giagnotti, in cui s'impone una pizzica pizzica dal sapore arabo andaluso, a testimonianza della ricerca fatta in questi mesi dai Mascarimirì sulle contaminazioni e analogie nelle musiche del Sud Italia. A farla da padrone sono la semplicità del tamburo a cornice, della lira calabrese, di un organetto e di voci dalla melodia antica che raccontano ciascuno la propria origine nell'ascolto.

"Dopo due videoclip girati all'interno - spiega Pezzulla - avevo la necessità di uscire fuori e creare un clima festoso, nonostante l'inverno. Non volevo realizzare la classica festa di matrimonio, ma ho voluto inserire dei personaggi che avessero dei tratti somatici interessanti. La chiave del video è Gabriel (4 anni), il bambino che interpreta il ruolo del mendicante che, dopo vari tentativi di racimolare qualche spicciolo, con il Tamburreddhru in mano, butta tutto in aria, creando stupore tra gli invitati della festa".

"È un messaggio - prosegue - che ho voluto lanciare, data la moda degli ultimi tempi, quella di svendere la musica e il proprio territorio (è un argomento da approfondire). Nessuno dei personaggi è un attore ma ognuno di loro è stato preso dalle strade di Casamassella, il paese in cui vivo. La bellissima energia che si è creata tra di noi ha permesso la riuscita della festa. Vorrei ringraziare uno ad uno le figurazioni per il sacrificio fatto nonostante le temperature non molto generose".

Il videoclip è disponibile sul canale youtube della band. Info www.mascarimiri.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzapagina. "Per te... pizzica pizzica". Il nuovo videoclip dei Mascarimirì

LeccePrima è in caricamento