Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

Terzapagina. "Questa è la mia terra, questo il mio futuro" alla "Notte Rossa"

Arriva la quarta edizione della manifestazione di Botrugno, organizzata dall'omonima associazione: spazio a musica, enogastronomia e dibattiti politici, ma soprattutto ad un contest fotografico sulle "violenze" al territorio

Foto di repertorio

BOTRUGNO - A Botrugno è tempo di "Notte Rossa": il 14 agosto, infatti, si terrà la quarta edizione della manifestazione tra musica, arte, politica, birra ed enogastronomia. Lo slogan della serata “Questa è la mia terra. Questo è il mio futuro” vuole offrire momenti di riflessione e di espressione attraverso parole, immagini e suoni, ripartendo dal bisogno condiviso di riappropriarsi del territorio, sensibilizzando i cittadini e diffondendo un messaggio di crescita sana e sostenibile, attraverso la partecipazione, lo scambio di idee e la conoscenza delle realtà che si impegnano per la difesa e tutela dei luoghi.

Gli organizzatori invitano a condividere il messaggio della serata, ad ascoltare le parole degli ospiti, ad osservare le violenze e le virtù del territorio attraverso gli scatti di giovani artisti salentini, a conoscere associazioni e comitati che operano nel territorio e a ballare sulle note della band di musica balcanica più famosa del sud Italia e su ritmi afroamericani di dj coinvolgenti.

Programma della serata: alle 19, start serata con interviste ai vari comitati ambiente del Salento, esposizioni e mostre fotografiche, banchetti informativi, interventi politici, buona musica, fiumi di birra e un ricco menù di cucina tradizionale (assolutamente da perdere il gustoso “Piatto Notte Rossa”), alle 22, inizio concerto Municipale Balcanica, a mezzanotte il dj set di Cleopatra Sound. Con il concorso fotografico “Questa è la mia terra. Questo è il mio futuro” i ragazzi dell’associazione Notte Rossa propongono l’immagine fotografica come forma espressiva affine alla denuncia di uno sviluppo inSostenibile dal punto di vista ambientale, sociale e culturale.

Artisti professionisti, emergenti e autodidatti dovranno prendere parte ad una sfida: catturare con le immagini Il lato oscuro dello sviluppo. L’interrogativo alla base del contest è: come e cosa viola il nostro territorio? Cogli questa violenza con le tue foto. Requisiti per la partecipazione al contest: ogni partecipante potrà inviare entro il 10 agosto 2013 un max. di 5 foto all’indirizzo mail notterossabotrugno@gmail.com. Le foto dovranno essere realizzate in digitale e presentate in formato jpeg e potranno essere sia a colori che in bianco/nero. Il vincitore sarà scelto dall’insindacabile giuria di fb in base al numero di “Mi piace” ricevuti. Le foto verranno proiettate durante l’evento Notte Rossa.

Link evento Facebook Notte Rossa 2013 https://www.facebook.com/events/558157877579884/?notif_t=plan_user_joined Link evento Facebook Contest Fotografico Notte Rossa 2013 https://www.facebook.com/events/165340363653224/?notif_t=plan_user_invited

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzapagina. "Questa è la mia terra, questo il mio futuro" alla "Notte Rossa"

LeccePrima è in caricamento