Torna il Rainbow Day home edition organizzato da LeA

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/05/2020 al 17/05/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
La settima edizione del Rainbow Day, l'evento promosso dall’associazione salentina LeA - Liberamente e Apertamente per celebrare la giornata internazionale contro l'omo-bi-transfobia, torna quest'anno in versione home edition a causa dell'emergenza Covid19. 
Domenica 17 maggio, a partire dalle 11 fino a sera, un fitto programma di appuntamenti tra incontri, tutorial, libri per bambini, interviste, arte e musica  sui canali Facebook  e Instagram dell’associazione.
"Ogni anno la nostra associazione celebra la giornata contro l'omo-bi-transfobia organizzando un grande evento sul territorio leccese - spiega Luciana Lofino presidente di LeA -  quest'anno ci troviamo costretti a festeggiare on-line sui nostri social il Rainbow Day, come sempre però abbiamo provato a costruire una rassegna con appuntamenti per adulti e bambini, collaborando con le realtà del territorio come senso di collettività e rete che da sempre portiamo avanti. Crediamo fermamente che sia importante informare e dialogare con un pubblico eterogeneo per età, orientamento e sesso perché i diritti per cui noi lottiamo siano e diventino la conquista di tutti. Malgrado l'attuale emergenza pensiamo che sia necessario non fermarsi e cercare altre modalità per portare avanti questa bellissima esperienza che ci accompagna da anni. Mai come ora sentiamo di dovere e volere essere vicini alla comunità lgbtqia che in questo lockdown sta vivendo un periodo difficile, molte persone infatti sono costrette ad affrontare la quarantena insieme a familiari che non accettano il loro orientamento sessuale o la loro identità di genere, spesso assumendo atteggiamenti intolleranti o utilizzando un linguaggio violento. È soprattutto per queste persone che esiste il Rainbow Day". 
Gli appuntamenti prenderanno il via in mattinata (ore 11 - contributo video su Facebook e Instagram) con l'associazione Fermenti Lattici che per l'occasione ha realizzato il contributo-video "Love", audiolibro per i più piccoli tratto dall'omonimo albo illustrato di Lowell A. Siff, pubblicato dalle edizioni Orecchio Acerbo, un manifesto di tolleranza, comprensione e resistenza. A seguire (11.30 - Diretta su Facebook) l'intervista in diretta alla scrittrice e poetessa Giovanna Cristina Vivinetto, autrice di "Dolore minimo",  opera prima pubblicata nel maggio 2018 per le edizioni Interlinea con prefazione di Dacia Maraini e postfazione di Alessandro Fo, in cui affronta in versi la tematica della transessualità e della disforia di genere. Il suo secondo libro di poesie, Dove non siamo stati, è uscito il 18 Febbraio per l'editore BUR Rizzoli.
Nel pomeriggio (ore 15.30 - Diretta su Instagram) spazio al tutorial di trucco drag a cura del performer Luca Calò, a seguire (ore 17.30 -  Diretta su Instagram) intervista a Francesca Martina Donna autrice del volume autopubblicato "Io sono Martina", racconto autobiografico della sua storia di lotta e vittoria contro un doppio pregiudizio: la disabilità e l'omosessualità. Nel corso della giornata ci sarà spazio anche per l’arte con la mostra curata da artisti visivi (disponibile per tutto il corso della giornata sulla piattaforma Google Site) e i video-contributi di musicisti emergenti (disponibili sui canali Facebook e Instagram dalle ore 19.00) che hanno risposto all'invito lanciato da LeA di partecipare e sostenere il Rainbow Day con una propria opera. 
La giornata si chiuderà in musica (a partire dalle 21.00 - Diretta su Facebook) con le interviste e le esibizioni live di Tuma - cantautore salentino, che nelle scorse settimane ha pubblicato il singolo "Una canzone sconcia" che anticipa l'album d’esordio “Tuma 01”, targato Discographia Clandestina e supportato da Alpaca Music -, Merifiore cantautrice electro-pop italiana classe '92 - che presenterà il suo nuovo singolo Tickets, distribuito da Artist First su tutte le piattaforme digitali dal 15 Maggio, attraverso la prima tappa del Tickets Web Tour. Il brano è il primo esperimento linguistico-musicale che sia mai stato fatto in Italia: cantare in inglese e in cinese.
I suoni del beat electro-pop riportano ai colori della Cina e viaggiano attraverso ritmiche ipnotiche e melodie flautate che invitano a una danza catartica nell'attesa di una nuova ripartenza. L’evento si concluderà con il duo Respiro - composto dai musicisti Lara Ingrosso (voce) e Francesco Del Prete (violino) e targato Molly Arts Live - che, prima delle esibizione live, affronteranno alcune delle tematiche legate alla giornata e da sempre vicine alla loro sensibilità artistica ed umana.

Il Rainbow Day è da sempre realizzato in collaborazione con numerose associazioni e realtà del territorio, media partner di questa settima edizione sono: Arcigay, Sentinelli, Transparent, Neg Zone, Ra.Ne, SRFF , Alpaca Music, Cool Club , Radio Wau.
LeA- Liberamente e Apertamente è un'associazione di volontariato, dal 2013 è impegnata nella promozione dei diritti della comunità LGBTQIA e combatte ogni forma di discriminazione omobitransfobica puntando sul coinvolgimento diretto della cittadinanza

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”

I più visti

  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Al Castello di Gallipoli il congresso internazionale di programmazione neuro linguistica

    • dal 11 maggio al 20 giugno 2020
    • Castello
  • Io mi alleno a casa con Agnese: l'evento su youtube

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento