"Tra crisi e diritti umani": Caritas Otranto presenta il rapporto immigrazione

È il titolo scelto da Caritas e Fondazione Migrantes: a ormai diversi anni dalla prima edizione, continua l'impegno dei due organismi della Cei nella lettura del fenomeno migratorio in Italia. Appuntamento, a Melpignano, giovedì

Infophoto

MELPIGNANO - “Tra crisi e diritti umani”. È il titolo scelto da Caritas Italiana e Fondazione Migrantes per il XXIII Rapporto Immigrazione. A ormai un quarto di secolo dalla prima edizione, continua l’impegno dei due organismi della Cei nella lettura del  fenomeno migratorio in Italia. Quello di quest’anno è un Rapporto rinnovato nei contenuti e nell’approccio al tema, attraverso una lettura del fenomeno che privilegia la dimensione qualitativa rispetto a quella quantitativa.

Vi sono anche gli approfondimenti a livello regionale, che sono stati curati dalla rete delle Caritas diocesane e degli uffici Migrantes presenti su tutto il territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì 20 febbraio, alle ore 18.30 presso il Centro Rebecca di Melpignano, Oliviero Forti, responsabile dell’Ufficio Immigrazione della Caritas Italiana, presenterà il rapporto. Sarà un’occasione per un confronto ancora una volta sui temi dell’immigrazione e dei diritti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento