Treno della memoria 2020: incontro a Martignano

Comune di MARTIGNANO
21 NOVEMBRE 2019 Parco Palmieri - ore 18.30
IL TRENO DELLE MEMORIA
Incontro informativo

L’Amministrazione Comunale di Martignano, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Calimera, Caprarica e Martignano, l’Associazione Terra del Fuoco Mediterranea, il Coordinamento Universitario Link Lecce, la Cooperativa sociale Open di Parco Palmieri, al fine di favorire la più ampia partecipazione dei giovani martignanesi al progetto il "Treno della Memoria", organizza un incontro informativo su una delle esperienze più rilevanti al mondo sul tema della memoria della Shoah.

Nel corso dell'incontro, che si svolgerà presso il Parco Turistico Culturale Palmieri di Martignano giovedì 21 novembre 2019 alle 18.30, saranno illustrate le modalità di accesso al contributo che il Comune di Martignano ha predisposto a parziale copertura delle spese di viaggio per la visita al campo di Auschwitz-Birkenau, che si terrà a gennaio 2020.

All’evento porteranno il loro contributo Piera Ligori - Dirigente Istituto Comprensivo Calimera, Caprarica e Martignano, Davide Greco - Consigliere comunale con delega alle Politiche Giovanili, Christel Antonazzo - Presidente TDF Mediterranea, Francesca Contaldo - Coordinamento Universitario Link Lecce e Pantaleo Rielli - Responsabile di Parco Palmieri.

Nel corso della serata, a cura di Evò ce Esù Visioni e della Biblio Mediateca di Parco Palmieri, ci sarà la proiezione del documentario AUSCHWITZ 2006 di Saverio Costanzo, un lavoro che testimonia l'incontro nei campi di sterminio di Auschwitz/Birkenau tra i sopravvissuti e duecentocinquanta studenti delle scuole superiori romane.

Il Treno della Memoria è un viaggio che costruisce comunità, un viaggio che ci contamina, che costruisce una nuova cittadinanza e ci cambia per sempre. Il Treno della Memoria parla di storia e memoria del passato ma anche di testimonianze ed impegno nel presente.

L’idea del Treno della Memoria nasce nel 2004 e prende vita dalla fortissima la necessità di ragionare su una vera risposta sociale e civile da dare alle guerre e ai conflitti attraverso l’educazione alla cittadinanza attiva e la costruzione di un comune sentirsi cittadini europei.

Soltanto attraverso le testimonianze dirette e “toccando con mano” quello che è stato riusciamo ad avvicinarci alla conoscenza di ciò che fu il grande processo di produzione sociale di odio e indifferenza che interessò l’Europa e il mondo nel periodo storico trattato. La maggioranza della popolazione rientrava infatti in quella che Primo Levi definì ne “I sommersi e I salvati”, zona grigia, ovvero una sorta di limbo irresoluto, che la rese di fatto complice di un orrore che non voleva vedere o che si riteneva essere troppo distante. Studiare e visitare Auschwitz e le ferite del ‘900 significa riflettersi nella storia e riflettere sui meccanismi profondi che regolano la nostra civiltà, figlia di quell’epoca.

Negli anni il Treno della Memoria ha ricevuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il patrocinio della Camera e del Senato e del Parlamento Europeo. Collabora stabilmente con il Museo di Auschwitz-Birkenau, con il Museo di Oskar Schindler, con gli Istituti italiani di cultura e con diverse università italiane e straniere.

Ogni anno con il Treno della Memoria partono oltre 150 giovani educatori volontari da tutta Italia che in questi anni di attività hanno accompagnato oltre 37 mila ragazzi e ragazze. Il Treno della Memoria è uno dei progetti più rilevanti al mondo sul tema della memoria della Shoah che prevede la visita al campo di Auschwitz-Birkenau.

Info: https://www.trenodellamemoria.it

Info evento
Infopoint di Parco Palmieri: Tel. 389.5544424
www.comune.martignano.le.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Iscrizioni aperte per il concorso "Free Patrick Zaki"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 8 al 28 gennaio 2021
  • Il regista Paolo Benvenuti in streaming per "Fuori dagli sche(r)mi"

    • solo domani
    • Gratis
    • 28 gennaio 2021
    • Facebook e Youtube dell'Apulia Film Commission
  • Nasce il blog “Perché senza tv, signor Luhmann?”

    • Gratis
    • dal 16 al 31 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • “Navigare a vista”: il nuovo singolo dei Salento All Stars

    • dal 15 al 31 gennaio 2021
  • Iscrizioni aperte per il concorso "Free Patrick Zaki"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 8 al 28 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento