Venerdì, 23 Luglio 2021
Cultura

Una notte della solidarietà per sostenere l’oncologia pediatrica di Lecce

L’associazione “Giovani in movimento” di San Pietro in Lama e quella culturale “Paladini” di Lequile organizzano la quinta edizione della manifestazione, per raccogliere fondi per la ricerca pediatrica. Evento nell’area mercatale

SAN PIETRO IN LAMA - L’associazione "Giovani in Movimento" di San Pietro in Lama e l’associazione culturale "Paladini" di Lequile, da anni attive sul territorio e promotrici di diverse iniziative di campagne di solidarietà, organizzano anche quest'anno la "la Notte della solidarietà per l'oncologia pediatrica di Lecce" a Lequile. L’iniziativa è patrocinata dai Comuni di Lequile, San Pietro in Lama e Monteroni e dalla Provincia di Lecce. La sua quarta edizione ha ottenuto 1700  euro a favore di Agop (associazione genitori oncologia pediatrica di Lecce), una somma che è cresciuta negli anni  nelle campagne di sensibilizzazione attivate da questi giovani che si sono uniti insieme per divenire protagonisti del bene comune.

L’evento, finora tenutosi nel Rione Paladini di Lequile, per motivi di spazio e di sicurezza, verrà nuovamente organizzato presso l’area mercatale del comune di San Pietro in Lama. L’intento non è solo quello di creare momenti di svago e di sano divertimento, ma di sensibilizzare, di diffondere la cultura della solidarietà, guardando a chi a soli 3 anni è costretto a subire cure invasive nella speranza di poter salvare la propria vita. Grazie anche ai Comuni di San Pietro in Lama, Lequile, Monteroni, e alla Provincia di Lecce, la Notte della solidarietà è un evento che negli anni sta assumendo sempre di più, una maggiore risonanza sul territorio e la partecipazione numerosa delle famiglie e soprattutto dei giovani,  alle iniziative di queste associazioni sono la prova evidente degli ottimi risultati raggiunti.

L’evento si svolgerà il 1° settembre presso l'area mercatale di San Pietro in Lama (località Paladini)  con l’esibizione del gruppo di musica popolare  Fracmiré e della cover Coldplay. “È davvero difficile - afferma il presidente dell’ associazione Paladini di Lequile, Lorenzo Nicolini -, in questo periodo di grande difficoltà economica, organizzare un evento del genere, coinvolgere le realtà commerciali e le istituzioni stesse, ma andiamo avanti, anche contro la crisi, che non può e non deve fermare il nostro impegno per i bambini del reparto dell’oncologia di Lecce, che meritano un’attenzione prioritaria, e noi anche con mille difficoltà riusciremo anche quest’anno a raggiungere l’obiettivo prefissato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una notte della solidarietà per sostenere l’oncologia pediatrica di Lecce

LeccePrima è in caricamento