Cultura

Vespina Fortuna, ad Uggiano la Chiesa, con “Il principe di Udjana”

L’autrice romana aprirà il primo appuntamento della rassegna “T’Amu”, organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio dell’amministrazione comunale, che si terrà sabato 29 in Piazza Umberto. Letture a cura di Rebecca Casciaro

UGGIANO LA CHIESA - Sarà presentato il 29 giugno, alle ore 20.30, presso Piazza Umberto I ad Uggiano La Chiesa, nell’ambito della prima edizione della rassegna culturale “T’Amu” , l’opera prima di Vespina Fortuna, “Il principe di Udjania”, edito da L’Oleandro Arga, a cura della ProLoco di Uggiano e Casamassella,con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Nell’occasione, interverrà l’autrice, mentre presenterà e modererà Paola Chiara Nuzzo. Le letture saranno cura di Rebecca Casciaro. A riprova che ognuno è l’artefice del proprio destino e che, lottando, si può cambiare quello che altri hanno scelto per noi, nel libro, un bimbo di soli sette anni riuscirà a fuggire dal villaggio sporco e maleodorante nel quale era nato; una principessa si lascerà morire per amore e scaverà dentro se stessa, nel profondo della propria anima, fino a scoprirsi odiosa; un messaggio d’amore caduto al momento sbagliato nel posto sbagliato, farà scaturire liti furibonde tra due donne che ignoravano di detestarsi. Ma lì dove alberga l’avidità e la miseria e a volte la sfortuna sarà il destino a dettare le leggi e nessuno potrà fermare la sua inarrestabile forza.

Vespina Fortuna nasce nel cuore di Roma ma cresce ad Ostia Lido. Il profumo e l’impeto del mare d’inverno l’invitano ad avvicinarsi alla scrittura. Attraverso le rime poetiche cerca la leggerezza per contrastare l’animo inquieto scaturito dai buoi anni di piombo. Le prime abbozzate grida urlate nelle sue poesie cedono il posto a brevi odi in rima. Sente dentro di sé crescere il desiderio di una scrittura più complessa e comprende che solo attraverso i viaggi e la conoscenza di altre culture può ampliare il proprio bagaglio culturale.

La natura straordinaria del Nord Europa e quella selvaggia del sud del mondo la spingono fino ad approdare alla scrittura del romanzo. “Il principe di Udjania” rappresenta la sua opera prima. Ha scritto anche  La leggenda dei Plunolingi. Il popolo del sottosuolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vespina Fortuna, ad Uggiano la Chiesa, con “Il principe di Udjana”

LeccePrima è in caricamento