Domenica, 25 Luglio 2021
Eventi

DA CNOS A KNOS : LA STORIA CONTINUA, dalle 7 meno 5

Riaprono domani alle 18.55 le nuove manifatture KNOS in via Vecchia Frigole a Lecce. L'inaugurazione si svolgerà nel luogo che ha ospitato per circa un trentennio, il Centro Nazionale Opere Salesiane

l

Riaprono domani alle 18.55 le nuove manifatture KNOS in via Vecchia Frigole a Lecce. L'inaugurazione si svolgerà nel luogo che ha ospitato per circa un trentennio, a partire dalla metà degli anni sessanta, il Centro Nazionale Opere Salesiane, che lo adibì a scuola di formazione professionale per operai. La struttura è oggetto di un originale intervento di valorizzazione da parte della Provincia di Lecce, che è attualmente proprietaria dell'immobile.

L'evento, sponsorizzato simbolicamente come "le sette meno cinque", vuol dare già idea di continuità rispetto a quello che è stato in precedenza contenitore di operosità e laboriosità, poiché prende spunto dall'orario sul quale si era fermato il grande orologio posto al centro del capannone della struttura, rimasta in stato di abbandono per circa dieci anni. Ciò costituisce il punto di partenza per produrre innovative metodologie di lavoro, in tal caso in chiave estrosa ed inventiva, che si concilino con le nuove forme del sapere contemporaneo.

Alla base del progetto, sostenuto anche dall' associazione Culturale Sud Est e da varie associazioni che operano in ambito creativo a livello locale, nazionale e internazionale, vi è infatti la multidisciplinarietà come incontro tra le diverse sfaccettature della cultura e dell'arte contemporanea, che prenderanno forma, nello spazio di circa quattromila metri quadri coperti, attraverso vari laboratori di creatività.

Così l'attività si dipanerà su tre differenti livelli, eppur pienamente comunicanti reciprocamente, della formazione, con laboratori vari di teatro, cinema e audiovisivi, musica, riciclo dei materiali e arti applicate, della ricerca, con l'organizzazione di seminari, convegni, festival, residenze artistiche, progettazione partecipata, e dell'organizzazione di eventi culturali. Il legame tra cultura in senso lato, ed arte, costituirà dunque il vero fulcro dell'attività promossa dal centro KNOS, nell'ottica dell'apertura ad esperienze poliedriche ed al confronto con culture diverse rispetto a quella che più da vicino ci appartiene, e che con essa si mescolano per dar vita a nuove espressioni artistiche.

Dal 24 novembre sarà infatti ospitata, negli spazi KNOS, la mostra di arte contemporanea dal titolo Latino Latino, che presenta come tema centrale il rapporto tra l'uomo e l'attuale società in cui vive, in tutta la complessità dei repentini mutamenti che essa comporta. Artefici della mostra saranno numerosi artisti, sia già affermati che emergenti, provenienti dal Centro e Sud America, cui si affiancheranno altri artisti italiani che esporranno i propri lavori sul tema preposto. La mostra è stata realizzata, infatti, in collaborazione con fondazioni culturali e gallerie italiane, e proseguirà il suo tour a Roma, Napoli, Bari, Cosenza, Palermo e Trapani.

Per informazioni: Manifatture Knos
Lecce, via Vecchia Frigole 34 tel 0832.394873
info@manifattureknos.org
www.manifattureknos.org


Rosemily Paticchio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DA CNOS A KNOS : LA STORIA CONTINUA, dalle 7 meno 5

LeccePrima è in caricamento