Eventi

Nasce l’Orchestra Filarmonica di Lecce: debutto a Potenza

La nuova compagine musicale, attesa domenica in Basilicata, è composta da alcuni ex componenti della Ico Tito Schipa

Il direttore d'orchestra, Emir Saul.

LECCE – Dalla volontà di non disperdere un patrimonio musicale costruito in decenni di attività, alcuni ex componenti della Ico Tito Schipa hanno dato vita all’associazione “Orchestra Filarmonica di Lecce”.

L’istituzione concertistica, partecipata dalla Provincia di Lecce, è rimasta vittima del ridimensionamento dell’ente secondo la riforma Delrio ma nel settembre scorso un finanziamento regionale ha consentito di proseguire e programmare le attività fino al termine del 2016.

Il nuovo sodalizio si occuperà, oltre alla gestione della compagine orchestrale, della progettazione e realizzazione di eventi musicali, di attività di formazione e perfezionamento per musicisti, e sarà un centro servizi per enti pubblici e privati nell’ambito dello spettacolo dal vivo, avvalendosi della collaborazione di noti artisti in campo internazionale.

L’Orchestra Filarmonica di Lecce farà il suo debutto domenica 5 marzo alle ore 19 presso l’Auditorium del Conservatorio di Potenza, nell’ambito della tredicesima stagione concertistica dell’Ateneo Musica Basilicata.

Sul podio della compagine leccese salirà il direttore argentino Emir Saul, al cui fianco si esibirà il virtuoso del violoncello Roberto Trainini. Il programma include le variazioni rococò per violoncello e orchestra di Pëtr Il'i? ?ajkovskij e la Sinfonia numero 5 di Franz Schubert.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l’Orchestra Filarmonica di Lecce: debutto a Potenza

LeccePrima è in caricamento