Lunedì, 15 Luglio 2024
L'evento / Nardò / Via Incoronata

Direzione Music Fest, torna l’evento dell’estate di Nardò: tra gli ospiti Chiara Galiazzo

Sul palco della terza edizione la grande voce italiana vincitrice di un'edizione di X-Factor: con lei altri nomi come Valentina Ducros, Piero Ciakki, Destro. La manifestazione all'interno della festa dell'Incoronata

NARDO’ – Un evento estivo all’insegna della grande musica e dell’arte: torna dopo il successo delle prime due edizioni, che hanno visto ospiti Silvia Mezzanotte nel 2022 e Valerio Scanu nel 2023, il Direzione Music Fest. Sono infatti in corso da qualche giorno le prove con l’orchestra Big Symphony, composta da 42 elementi e diretta dal maestro Adriano Patera, che accompagnerà tutti gli artisti che prenderanno parte al concerto fissato per il 3 agosto 2024 all’interno del palinsesto della festa dell’Incoronata.

A calcare il palco del Direzione Music Fest oltre a tutti gli artisti emergenti dell’accademia di canto Direzione Musica, saranno diversi artisti di caratura nazionale a partire da Chiara Galiazzo, Piero Ciakki, Valentina Ducros, Destro (Sanremo 2021) e tanti altri.

Una serata all’insegna della musica italiana ed internazionale con gli artisti presenti che porteranno in scena un repertorio ricco di successi a partire dagli anni 60 fino ai giorni nostri, il tutto presentato da Floriana Rignanese e Francesco Acciardi.

Ad organizzare il tutto il comitato feste della parrocchia San Francesco D’Assisi di Nardò, guidati dal parroco don Camillo De Lazzari e dal presidente delegato Salvatore Bottazzo, coadiuvati dall’organizzazione artistica del maestro Adriano Patera e della professoressa Marta Palmarini, con il patrocinio del comune.

Nella serata sarà possibile degustare dell’ottima gastronomia grazie alla “Sagra dei sapori salentini”. Appuntamento, dunque, sabato 3 agosto a partire dalle ore 20:30 in via Incoronata a Nardò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Direzione Music Fest, torna l’evento dell’estate di Nardò: tra gli ospiti Chiara Galiazzo
LeccePrima è in caricamento