rotate-mobile
Eventi Nardò

Discovery Porto Selvaggio, una veleggiata sull’antica rotta del vino

Parte la rassegna estiva nel parco. Primo appuntamento domani, sabato 24 giugno, nelle acque di Santa Caterina

NARDO’ - Una veleggiata per celebrare la passione per la vela e, nello stesso tempo, la storia antica delle rotte commerciali delle navi romane che trasportavano il vino salentino in tutto il bacino del Mediterraneo.

Si apre con questa intrigante iniziativa della delegazione della Lega Navale di Santa Caterina, in collaborazione con il Museo del Mare Antico, l’edizione 2023 di Discovery Portoselvaggio, il programma di servizi, manifestazioni, attività, eventi culturali e musicali all’interno del parco di Porto Selvaggio, allestito dall’amministrazione comunale per la stagione estiva.

L’evento, alla sua prima edizione, è riservato a imbarcazioni a vela tradizionali (vela latina, armo aurico, ecc.) e moderne e si svolgerà nelle acque di Santa Caterina nella giornata di domani, sabato 24 giugno.

Nel dettaglio il programma prevede, alle 10, l’inizio della veleggiata non competitiva, con partenza simbolica dall’area del relitto della nave romana naufragata nella seconda metà del II sec.a.C. con il suo carico di anfore vinarie.

La veleggiata farà rotta verso località “Frascone”, altro antico insediamento romano, lungo un emozionante tragitto nello scenario costiero del parco di Portoselvaggio. In serata, alle 19, appuntamento al Museo del Mare Antico di Nardò, in via Marinai d’Italia, con una conferenza di Rita Auriemma, direttrice del museo e docente di Unisalento, proprio sul tema delle antiche rotte commerciali delle navi romane. A seguire la consegna dei premi ai partecipanti e per onorare “la rotta del vino” una degustazione di vini e formaggi locali.

Per informazioni o per iscriversi alla veleggiata si può chiamare il 334/3605477. Per prenotare un posto per la serata con degustazione di vini, invece, chiamare il 328/5762647.

Il programma di Discovery Portoselvaggio, anche quest’anno, è molto interessante e variegato. Comprende, tra gli altri, il Nauna Festival, uno degli appuntamenti più attesi, la rassegna tra teatro, musica e natura “Attraversamenti”, la dodicesima edizione della rassegna di spettacoli teatrali per famiglie “I teatri di Torre Nova”.

E ancora la rassegna letteraria “Il Salotto di Sant’Agata”, altre iniziative che riguardano la danza, la musica, la meditazione e servizi come passeggiate, escursioni a piedi o in bicicletta, escursioni in Sup e canoa, immersioni guidate, tour panoramici, laboratori per bambini, sempre nel contesto del parco di Porto Selvaggio. 

355520702_640415911453511_8387458395290407238_n

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discovery Porto Selvaggio, una veleggiata sull’antica rotta del vino

LeccePrima è in caricamento