Giovedì, 17 Giugno 2021
Eventi

Tra ulivi secolari, sentieri e rifugi d'artista: escursione in bici nel Parco Paduli

La durata della passeggiata, prevista per martedì 18 agosto con partenza alle 17.15 da San Cassiano, è stimata in poco meno di tre ore per una lunghezza di 17 chilometri. Il percorso è alla portata di tutti e ci saranno delle soste durante le quali le guide racconteranno la storia dei luoghi

Una delle residenze realizzate nel parco.

SAN CASSIANO – Nuova escursione in bici nel Parco Paduli. L’appuntamento è per martedì 18 agosto, alle 17.15, presso il Laboratorio Mobilità di San Cassiano, in via della Vittoria al numero 151.

La durata della passeggiata è stimata in poco meno di tre ore per una lunghezza di 17 chilometri. Il percorso è alla portata di tutti e ci saranno delle soste durante le quali le guide racconteranno la storia dei luoghi. E’ possibile noleggiare in loco la bicicletta ed è comunque previsto un contributo per la partecipazione (prenotazione obbligatoria al numero 345 2347258).

L’itinerario passa da “Porta Parco” di San Cassiano, sita tra un bosco di lecci ed il punto panoramico, da dove è possibile ammirare l’area olivetata dei Paduli. Il percorso prosegue verso una vora naturale, “Avisu”, corre lungo sentieri delimitati da canali ed attraversa gli uliveti secolari dell’agro di Scorrano, caratterizzati da alberi ammalianti per maestosità e forma.

L’escursione si immerge quindi nell’Uliveto Pubblico, luogo emblematico delle attività che animano il parco, dove è possibile osservare i suggestivi “rifugi d'artista” realizzati nell'ambito del progetto “Nidificare i Paduli” che quest'anno, giunto alla terza edizione, ha arricchito con ulteriori esempi di Land Art l'Uliveto Pubblico, proponendo modalità alternative di accoglienza turistica e di fruizione sostenibile della campagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra ulivi secolari, sentieri e rifugi d'artista: escursione in bici nel Parco Paduli

LeccePrima è in caricamento