Simone Longo e Luigi Zito vincitori del premio Puglia Star

  • Dove
    Via Cxl Fanteria, 9
  • Quando
    Dal 16/01/2016 al 16/01/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

LA PUGLIA PREMIA LE SUE ECCELLENZE Simone Longo e Luigi Zito vincitori del premio Puglia Star 2015.

Sabato 16 gennaio scorso, presso il palazzetto dello Sport di Conversano il COMITATO REGIONALE JUDO PUGLIA ha inaugurato la nuova stagione agonistico-promozionale festeggiando le sue eccellenze nella ormai tradizionale cerimonia del PUGLIA STAR. La manifestazione ha rispecchiato pienamente il principio che guida la politica del C. R. JUDO PUGLIA: “costruire il futuro sull’esperienza del passato”, filo conduttore che la Consulta Regionale ha voluto fortemente rimarcare nel corso della serata.

Nell’ambito della cerimonia, svoltasi in un palazzetto gremito sugli spalti, sono stati premiati tutti gli Atleti pugliesi che hanno conquistato medaglie a livello nazionale ed internazionale. Momento clou è stata la consegna dei Premi Speciali quali riconoscimenti a quelle figure che non solo hanno assolto totalmente al ruolo istituzionale nelle loro specifiche competenze, ma che hanno rappresentato i principi propri del Codice Morale del Judo. Tra i premiati i Tecnici salentini Simone Longo come Tecnico dell’anno e Luigi Zito per i risultati conseguiti nella disciplina dei Kata. Simone Longo, 31 anni di Castrì, cintura nera secondo DAN di Judo, un passato da Atleta ai vertici del judo regionale e nazionale con la conquista della Cintura Nera conseguita a Cagliari nel 2002 in occasione dei Campionati Italiani di categoria.

Attualmente Insegnante Tecnico presso la Società sportiva Budokan di Lecce del Maestro Rocco Quarta tra i pionieri del judo pugliese. Longo, supportato dall’esperienza del M° Quarta, si è messo in evidenza nello scorso anno sia per i risultati conseguiti dai suoi allievi che hanno conquistato diverse medaglie in ambito provinciale e regionale e che hanno inoltre centrato in diverse categorie l’ambita qualificazione alle finali nazionali, sia per il fair play. Luigi Zito, 46 anni di Martano, cintura nera terzo DAN di judo, Tecnico titolare della ASD Kime di Martano, con sede sportiva a Serrano, ex atleta della Nazionale Italiana di Kata con cui ha vinto l’unica medaglia internazionale di kata per la Puglia, con il bronzo conquistato nell’Europa Cup del 2012, ha conquistato la medaglia d’argento nelle edizioni della Coppa Italia di Kata del 2010, 2012 e 2015.

Attualmente è l’atleta più medagliato nei kata per la nostra regione. Abbandonate le competizioni svolge l’attività di arbitro nazionale della sua specialità. Per entrambi il premio è stato assegnato quale riconoscimento alla dedizione e all’impegno profuso in favore del judo pugliese.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento