Festa della Befana per i figli dei detenuti

  • Dove
    Carcere di Borgo San Nicola
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/01/2020 al 14/01/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Come ogni anno la Befana arriva nel Carcere di Lecce con qualche giorno di ritardo rispetto al calendario ufficiale, ma immancabile, per una grande festa dei bambini e dei loro genitori.

Da giovedì 9 gennaio, per quattro pomeriggi, torna nella Casa Circondariale di Borgo San Nicola il tradizionale appuntamento con la Festa della Befana per i figli dei detenuti e delle detenute, l'iniziativa giunta alla sua ventunesima edizione è promossa dall'associazione di volontariato carcerario Comunità Speranza e sostenuta dalla Direzione Penitenziaria come occasione per celebrare un momento di festa che riunisce e coinvolge tutta la famiglia. Come di consueto i pomeriggi saranno animati da attività, giochi e spettacoli - in collaborazione con i ragazzi e le ragazze dell'Oratorio don Bosco di Campi Salentina e l'associazione Fermenti Lattici - e si concluderanno con la consegna di oltre 300 calze.  Gli appuntamenti proseguiranno venerdì 10, lunedì 13 e martedì 14 gennaio.

L'iniziativa è realizzata con il sostegno di  parrocchie, uffici, associazioni, volontari grazie ai quali è stato possibile confezionare le calze che saranno distribuite ai bambini durante gli incontri. "Particolarmente generoso è stato il contributo della Parrocchia San Bernardino Realino di Lecce, della Pro Loco di Surbo e della CGIL provinciale - dicono i volontari di Comunità Speranza - Alla direttrice del carcere ed agli operatori penitenziari, che hanno sostenuto l'iniziativa e a tutti coloro che ci hanno accompagnato in questo percorso di solidarietà, rivolgiamo i nostri sentiti ringraziamenti".

"La Festa della Befana in Carcere è un'iniziativa che va in direzione di una maggiore attenzione che l'Istituto vuole rivolgere ai bambini che fanno visita al proprio genitore detenuto - afferma la direttrice Rita Russo - Ci stiamo impegnando affichè i piccoli visitatori (centinaia ogni settimana) arrivino in un luogo non ostile, lo stiamo facendo attrezzando il carcere con spazi e occasioni per i bambini e per le loro famiglie, sposando convintamente proposte e progetti in collaborazione con associazioni ed enti pubblici e privati. Crediamo nella tutela dell'infanzia e nella riconnessione famigliare come potente fattore di riabilitazione sociale dei nostri detenuti".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”
  • FoodExp 2020 dedicata a #younginthefuture

    • oggi e domani
    • dal 28 al 29 settembre 2020
    • Chiostro dei Domenicani
  • Cena Medievale e visite guidate in costume al Castello Volante

    • 3 ottobre 2020
    • Castello Volante

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento