rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Eventi Otranto

Tre iniziative culturali a Otranto nel ponte per la Festa della Liberazione

Appuntamenti dal 23 al 25 aprile con iniziative di vario genere e per tutti i gusti

OTRANTO - Otranto Culture APS, durante il ponte della Festa della Liberazione, propone tre interessanti iniziative di vario genere e per tutti i gusti.

PASSI A SUD EST  23 aprile
Un itinerario suggestivo tra i profumi della gariga alla scoperta della Torre del Serpe, di Punta Facì, della Baia dell’Orte e del bellissimo e noto Laghetto nella ex cava di bauxite. Durante la visita naturalistica saranno descritti luoghi e piante spontanee che si incontreranno lungo il cammino.
Per concludere un piccolo aperitivo presso Aperò.

Partenza ore 9:30 Croce del Papa Otranto. Durata 2 ore e mezzo
 

OTRANTO D’AUTORE
24 aprile
Una passeggiata tra i luoghi simbolo della città che saranno descritti con le parole di noti romanzi ambientati a Otranto. Tra gli autori che ci accompagneranno e che impareremo a conoscere: Maria Corti, Roberto Cotroneo, Carmelo Bene, Horace Walpole.
Partenza ore 16:00 Piazza Castello
Durata 1 ora e mezzo

IL LIBRO DI PIETRA
25 aprile
La cattedrale di Otranto, la Signora di Otranto, come la definì Maria Corti, custodisce un tesoro prezioso e affascinante: il mosaico pavimentale. Realizzato da Pantaleone nel 1163, è un intreccio di storie che fondono il sacro e il profano, un racconto per immagini della storia dell'uomo. Durante la visita concentreremo la nostra attenzione su alcune delle figure rappresentate nel mosaico e si proporranno tentativi di lettura e interpretazione basati sugli studi più accreditati in merito.

Partenza ore 16:00 Piazza Basilica
Durata 1 ora e mezzo

Tutte le iniziative sono curate dalla guida turistica e naturalistica accreditata dalla Regione Puglia, Laura Carone. Prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni: 328.2918418 - 339.2261678 otrantoculture@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre iniziative culturali a Otranto nel ponte per la Festa della Liberazione

LeccePrima è in caricamento