Festeggiamenti in onore della Madonna di Roca

Antica è la tradizione legata ai festeggiamenti della Madonna delle Grazie, detta anche Madonna di Roca dal nome della località che ospita il Santuario inserito in una cappella rupestre sulle coste dell'Adriatico Tale tradizione risale al 1480, quando la Terra d'Otranto fu meta delle invasioni turco-ottomane, che distrussero gli insediamenti posti lungo la costa costringendo le popolazioni indigene a spingersi nell'entroterra.

Abbandonando gli antichi agglomerati le popolazioni in fuga andarono a costituire nuovi insediamenti ed uno di questi diventò il nostro paese di Vernole. In questa occasione gli abitanti di Vernole e dei paesi limitrofi non ebbero perdite in termini di vite umane ed in loro crebbe la convinzione di un intervento mistico della Beata Vergine Maria alla quale il nostro paese dedica dei fastosi festeggiamenti che si svolgono tra la Marina di Roca Vecchia e Vernole l'ultimo sabato di Aprile.

Sabato 28 Aprile alle ore 07.00 vi sarà il raduno presso la Chiesa Parrocchiale e l'inizio del Pellegrinaggio a piedi verso il Santuario di Roca. Alle ore 09.00, a cura del Comitato Feste Patronali, vi sarà la traslazione dell'Immagine della Madonna di Roca dalla Cappella sita in Vernole al Santuario presso la Marina di Roca Vecchia.

La statua verrà posta su un camion addobbato e partirà alla volta della Marina. All'arrivo al Santuario vi sarà la celebrazione della santa Messa (ore 10.00 circa) e alle ore 13.00 la Statua verrà riportata a Vernole. Nel pomeriggio alle ore 18.30 dalla Cappella della Madonna di Roca partirà la Solenne Processione lungo alcune vie cittadine e al termine verrà celebrata la Santa Messa.

Domenica 29 Aprile le Sante Messe verranno celebrate alle ore 08.00 - 10.30 - 19.00 (chiesa Parrocchiale) Alle ore 09.00 presso la Cappella della Madonna di Roca. I festeggiamenti civili prevedono per il 28 aprile lo spettacolo comico de “I MALFATTORI”, alle ore 21.00 in Piazza Vittorio Veneto.

Il 29 Aprile l'esibizione del pluripremiato Gran Concerto Bandistico "Città di Sogliano Cavour" diretto dal Professor PERRONE che si esibirà durante le due giornate di festa. Meravigliose luminarie della Ditta "Fratelli Parisi" da Giurdignano adorneranno Piazza Vittorio Veneto e le vie limitrofe.

Dalle ore 17.00 presso la Villa Comunale “BimbInfesta”, con giochi, gonfiabili, intrattenimento e tanto divertimento per i più piccoli! Alle ore 23.00 circa (Via della Repubblica - Contrada Pirieddrhi) ci sarà un grandioso spettacolo pirotecnico curato dalla Ditta MEGA Francesco Srls da Scorrano

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento