rotate-mobile
Eventi Calimera

Formare i nuovi progettisti della luce: due workshop gratuiti a Calimera

La prima sessione dal 24 al 26 maggio, la seconda dal 7 al 9 giugno. Due corsi per coloro che sono interessati al light design

CALIMERA -  La luce, nel Salento, si “progetta”. Due sessioni gratuite, dal 24 al 26 maggio e poi dal 7 al 9 giugno, sono state organizzate a Calimera per riscoprire la tradizione, coniugandola con l’innovazione. Dai lampioni di san Luigi a nuovi scenari di realizzazione di elementi di arredo a carattere luminoso, per gli artigiani del futuro, saranno presenti docenti esperti sulla progettazione luminosa. È infatti questo  l’obiettivo di “Work of light – tradizione, design, tecnologia”, le due sessioni di masterclass e  worklab gratuiti incentrati sulla cultura e percezione della luce, sulla progettazione di elementi di arredo a carattere luminoso  e sulla prototipazione di nuove figure ispirate ai Lampioni di Calimera. Rivolto a designers, ingegneri, architetti, artisti e a tutte le menti creative under 35.

I lampioni dunque, le suggestive e tradizionali scenografie dalle ridenti forme e colori legati al solstizio d’estate e alla festività di san Luigi e create da sapienti mani della comunità grika per la notte del 21 giugno, generano nuova linfa socio-economica.  “Work of light” è un’opportunità di conoscenza e approfondimento, oltre che di confronto con tre grandi esperti di fama nazionale del lighting design e dell’architettura, Andrea Ingrosso, Lorenzo Longo e Paolo Portaluri. Le loro sessioni, suddivise tra teoria e pratica, guideranno i partecipanti alla scoperta delle antiche tecniche di realizzazione dei lampioni e dei molteplici e differenti modi di generare la “luce”, attraverso la progettazione di nuovi materiali e forme di illuminazione.Barca-3-8

 Il corso di specializzazione è patrocinato dall'Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Lecce, da Adi, Associazione per il disegno industriale  - delegazione Puglia e Basilicata), Aidi (Associazione Italiana di Illuminazione) e Apil (Associazione Professionisti dell'illuminazione Italiana). Partner dell’evento l’Italian Design Institute. Il worklab rientra nel programma di attività ed iniziative, ideate all’interno del progetto Lampu!.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formare i nuovi progettisti della luce: due workshop gratuiti a Calimera

LeccePrima è in caricamento