rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Eventi Specchia

Specchia festeggia il suo parroco e celebra i 50 anni di sacerdozio di Don Pompilio

Partiranno con la santa messa, celebrata dal vescovo e da 12 sacerdoti, i festeggiamenti in onore di don Pompilio Cazzato, nato nel paese del basso Salento nel 1937. Alla cerimonia prenderanno parte anche i sindaci dei comuni in cui ha svolto il suo mandato

SPECCHA – Si terrà nella giornata di sabato, in Piazza del Popolo a Specchia, la festa in onore di don Pompilio Cazzato, per il 50esimo anniversario del suo sacerdozio.

Sarà celebrata la messa, presieduta dal vescovo di Ugento e Santa Maria di Leuca, alla presenza di dodici sacerdoti. Ai festeggiamenti prenderanno anche parte le autorità civili e i sindaci dei comuni in cui il parroco ha svolto il suo mandato. Al termine della funzione, si terrà anche un piccolo banchetto per un momento di aggregazione con i partecipanti. Don Pompilio è nato nel 1937 , nel comune del basso Salento.

E’ qui che ha frequentato la scuola elementare. Non potendo proseguire con gli studi, è stato mandato dai genitori nel seminario di Ugento. Dopo i cinque anni a Ugento (scuola media e ginnasio), nel 1957 è partito per Molfetta, dove ha completato il suo percorso di studi e il cammino verso il sacerdozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Specchia festeggia il suo parroco e celebra i 50 anni di sacerdozio di Don Pompilio

LeccePrima è in caricamento