Galatina celebra la giornata mondiale della poesia 2015 con Davide Rondoni

La città di Galatina celebra la Giornata mondiale della Poesia 2015 con il poeta di fama internazionale Davide Rondoni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Giovedì 12 Marzo 2015 alle ore 19,00, presso il Cinema-Teatro Tartaro a Galatina, si terrà la presentazione del libro "La polvere e l'acqua" - parole lungo la vis della croce - di Nico Mauro (edito da L'officina delle parole). Alla manifestazione interverrà il poeta e scrittore Davide Rondoni fondatore del centro di poesia contemporanea dell'Università di Bologna. In concomitanza con la presentazione del libro, Francesco Faraone esporrà alcuni suoi lavori pittorici ispirati alla lettura della Bibbia.

Nell'ambito della giornata mondiale della poesia 2015 l'Assessorato alla Cultura del Comune di Galatina ha organizzato, in collaborazione con Club UNESCO di Galatina, una giornata interamente dedicata alla poesia: "La Poesia alleata della Vita", rivolta agli studenti ed alla cittadinanza.

Questo il programma che si svolgerà presso il Cinema Teatro Tartaro:

Nella mattinata, alle ore 10:00, lo scrittore- poeta Davide Rondoni incontra gli studenti delle Scuole Superiori della Città.

In serata, alle ore 19.00 sarà presentato il libro di poesie di Nico Mauro "LA POLVERE E L'ACQUA - parole lungo le vie della croce"

Alla presentazione, moderata da Valentina Chittano, interverranno: Davide Rondoni, l'Assessore alla Cultura, Daniela Vantaggiato, il Presidente del Club UNESCO Galatina, Salvatore Coluccia e il Parroco della Chiesa di San Biagio, Don Pietro Mele; parteciperanno, inoltre, l'autore Nico Mauro, la pirografista Silvana Bissoli, l'editrice Pompea Vergaro.

Le letture saranno a cura di Marco Grazioso.

La raccolta poetica "LA POLVERE E L'ACQUA" di Nico Mauro, racchiusa in 56 preziose pagine,è arricchita dalla riproduzione delle opere della pirografista imolese, Silvana Bissoli, la quale con le incisioni di fuoco su legno, ha "narrato" il percorso biblico e poetico della Via Crucis, con la riproduzione di ulivi secolari salentini.

L'opera offre al lettore, in una complicità di linguaggi, un attraversamento tutto personale: sostare accanto alle 15 Stazioni poetiche di Nico Mauroper entrare nella scrittura e soffermarsi presso opere d'arte, simili ad acquerelli, di Silvana Bissoli per condividerne emozioni e suggestioni.

Davide Rondoni è fondatore e direttore del Centro di poesia contemporanea dell'Università di Bologna. Lo scrittore-poeta romagnolo ha pubblicato numerosi volumi, è presente nelle più importanti antologie di poesia italiana del Novecento; ha scritto diverse raccolte di poesia, pubblicate in Italia, nei principali Paesi europei, nonché negli Stati Uniti. Rondoni ha tenuto e tiene corsi di poesia e di letteratura negli atenei di Bologna,Milano Cattolica,Genova, allo Iulm, e negli Stati Uniti (all'Università di Yale e alla Columbia University).

Dal 2006 cura e conduce sull'emittente televisiva TV2000, canale 28 digitale terrestre, Antivirus, il programma dedicato alla grande poesia internazionale del novecento.

Tra le opere in prosa, ricordiamo l'ultima pubblicazione "Gesù. Un racconto sempre nuovo" (Piemme 2013).

Torna su
LeccePrima è in caricamento