Venerdì, 30 Luglio 2021
Eventi

Galatone: presepe vivente al'insegna della tradizione

Torna presso la "Masseria ti li Tre Petre" la rituale rappresentazione vivente della nascita di Gesù. Un modo per ricordare anche le antiche tradizioni lavorative nei campi e gastronomiche locali

presepevivente2007

A Galatone torna anche quest'anno il presepe vivente. Sarà realizzato presso la "Masseria ti li Tre Petre", località scelta per rappresentare la vita contadina, mettendo in risalto il lavoro quotidiano che si svolgeva nelle masserie salentine: lavorazione del miele, del latte e del formaggio, del pane e della pasta. A mettere in scena la rappresentazione, i gruppi della parrocchia Santi Cosma e Damiano Martiri di Galatone. Le visite si potranno effettuare 25, 26 e 30 dicembre e, successivamente, il 1° ed il 6 gennaio 2008, a partire dalle 17,30 e fino alle 21. Alle 15,30 del 6 gennaio, invece, ci sarà la sfilata a cavallo dei Magi per le vie del paese, con partenza da piazza San Sebastiano.

La rappresentazione è patrocinata dalla Provincia di Lecce e dal Comune di Galatone e si inserisce nel cartellone di attività proposte dalla Parrocchia e l'Oratorio Santi Medici, "Natale insieme... a lu 'Mpiernu (dal nome del rione "'Mpiernu" dove si trova la parrocchia). La masseria "ti li Tre Petre", sulla provinciale Galatone-Santa Maria al Bagno", risale al XVI secolo. Il "Presepe Vivente" a "li Tre Petre", rievoca la Nascita di Gesù, ma nello stesso tempo si inserisce all'interno di un percorso che si svilupperà tra le arti e i vecchi mestieri galatonesi, le tradizioni popolari, la gastronomia locale. I fondi che raccolti saranno destinati al complesso parrocchiale dei Santi Medici di Galatone, in fase di costruzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galatone: presepe vivente al'insegna della tradizione

LeccePrima è in caricamento