Eventi Piazza Mazzini Giuseppe

Gambero Rosso festeggia il caffè. Poi menzione speciale anche a un locale di Lecce

Il "300 lounge" di Piazza Mazzini nuovamente premiato dalla giuria, per "l'eccellenza a tutto campo di dolce, salato e mixology"

Un'immagine del centro storico di Lecce

LECCE - Bis per il capoluogo salentino, terra di enogastronomia. Dopo l'omaggio allo street food salentino, il  Gambero Rosso festeggia l’anno del caffè con cinque nuovi ingressi nell’Olimpo dei bar più prestigiosi. Ma non dimentica una menzione speciale a un locale, peraltro già premiato nel 2013, di Lecce. Si tratta del “300mila Lounge”, in piazza Mazzini, che assieme ad un altro esercizio lombardo ha ricevuto il riconoscimento per l’eccellenza nell’offerta “a tutto campo di dolce, salato e mixology”.

Il premio – giunto quest’anno alla XV edizione – si propone di valorizzare e promuovere la cultura del bar italiano e consiste in un viaggio a New York in occasione del Premio Internazionale sul caffè Ernesto Illy. Intanto, per festeggiare la bevanda più diffusa al mondo, Gambero Rosso ha “battezzato” i cinque nuovi ingressi nella categoria Tre Chicchi e tre tazzine.

Si tratta di quattro locali (Roberto di Erbusco, Gino Fabbri di Bologna, Sal De Riso Costa d’Amalfi, e Pino Ladisa di Valenzano) portano la firma di grandi maestri dell’arte bianca che hanno investito molto per arrivare a un’offerta dolce e salata pressoché perfetta. Il quinto, Marelet, è legato a storici ristoratori del bergamasco, i Colleoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso festeggia il caffè. Poi menzione speciale anche a un locale di Lecce

LeccePrima è in caricamento