Venerdì, 24 Settembre 2021
Eventi

Riserve in festa, anche l’area protetta di San Cataldo tra le cinque pugliesi visitabili

Anche la marina leccese tra i siti che, nella giornata di domenica, saranno nell’elenco delle aree protette nell’ambito della terza edizione di “RiservAmica”. L’iniziativa è promossa dal Corpo forestale dello Stato

LECCE – Uno tra questi sarà un sito salentino. Cinque riserve naturali gestite dal Corpo forestale dello Stato, tra le più significative aree protette della Puglia, sono tra le mete visitabili domenica 10 maggio in occasione della terza edizione di “RiservAmica”, la festa nazionale delle riserve naturali dello Stato.

Anche l’area protetta di San Cataldo, la marina leccese, rientra nell’elenco speciale delle zone da visitare. Si svolgeranno delle dimostrazioni di inanellamento dell’avifauna a cura di esperti ornitologi ed altri laboratori naturalistici. Ma più in generale, nelle riserve aperte al pubblico per l’occasione si svolgeranno iniziative finalizzate a far conoscere le foreste e il loro patrimonio di biodiversità, ambiente e cultura.

 Famiglie, comitive o singoli visitatori potranno scoprire anche le cinque aree protette della Puglia. Escursioni e visite guidate, laboratori didattici per grandi e bambini, proiezioni di filmati ed incontri con ornitologi ed esperti di giardinaggio sono alcune delle attrattive previste. In tutte le aree protette ai visitatori verrà distribuita la speciale tessera “Cercatori di riserve”, un “passaporto” sul quale apporre un timbro per ogni passaggio nelle riserve a testimonianza dell’esperienza cognitiva, emotiva e pratica vissuta immersi nella natura.  Per info: www.corpoforestale.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riserve in festa, anche l’area protetta di San Cataldo tra le cinque pugliesi visitabili

LeccePrima è in caricamento