Eventi

I temi cari a Papa Francesco in un doppio appuntamento: Gallipoli e Porto Cesareo

Lunedì 31 luglio e martedì 1 agosto, Paolo Ruffini incontrerà il pubblico. Il direttore di Tv 2000 analizzerà la figura del papa della gente qualunque

Paolo Ruffini, ospite dei due eventi

PORTO CESAREO - L’Ufficio per la Pastorale del turismo della Diocesi di Nardò-Gallipoli, nell’ambito delle iniziative diocesane a servizio dei turisti – e non solo – presenti sul nostro territorio nei mesi estivi, ha organizzato una serata culturale per discutere di quei temi che, fino ad ora, sono stati affrontati soprattutto da Papa Francesco. Una chiacchierata aperta a tutti, della quale sarà protagonista Paolo Ruffini, direttore di Tv 2000, intervistato da giornalisti locali.

L’evento si terrà a Porto Cesareo, presso il piazzale della Parrocchia “Beata Vergine Maria del Perpetuo Soccorso” lunedì 31 luglio e poi anche a Gallipoli, in Piazza Falcone-Borsellino la sera successiva, il primo agosto. Papa Francesco è il Papa argentino della gente qualunque, arrivato dalla “fine del mondo”, come lui stesso aveva detto affacciandosi per la prima volta in Piazza San Pietro.

Un pontificato, finora, caratterizzato dai richiami espliciti a riportare le periferie del mondo, al centro delle attenzioni della Chiesa. Entrambi gli appuntamenti cominceranno intorno alle 19,30 e saranno arricchiti dall’esecuzione di alcuni brani della grande tradizione italiana e internazionale, a cura dell’Orchestra di fiati “Santa Cecilia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I temi cari a Papa Francesco in un doppio appuntamento: Gallipoli e Porto Cesareo

LeccePrima è in caricamento