Il barbiere di Siviglia oggi a portata di cellulare

In occasione del Barbiere di Siviglia, WorkMyApp LTD ha deciso di omaggiare il pubblico di melomani salentini e non con un'app che permetterà di seguire, conoscere ed approfondire l'opera dal proprio smartphone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

In occasione del Barbiere di Siviglia, WorkMyApp LTD ha deciso di omaggiare il pubblico di melomani salentini e non con un'app che permetterà di seguire, conoscere ed approfondire l'opera dal proprio smartphone.

Nell'App Audio, testo e video si combinano per offrire una guida chiara e completa alla fruizione del capolavoro rossiniano.

Nell'app è inclusa inoltre una guida video che in meno di tre minuti offre una panoramica completa dell'opera illustrando i complicati intrecci della sua trama.

Inoltre il pubblico potrà approfondire i contenuti dell'opera e dei singoli atti, i personaggi e l'autore nelle apposite sezioni e comunque consultarne il libretto.

L'App "Il Barbiere di Siviglia" si può scaricare gratuitamente su piattaforme Android o visionare da tutti i dispositivi senza necessità di installazione semplicemente richiedendo il link di accesso all'indirizzo e-mail info@workmyapp.com (le richieste dovranno pervenire entro le ore 18 del 27 e 28 Febbraio).

In un momento delicato per la gestione culturale del nostro paese e per la sorte delle nostre orchestre, l'app "Il Barbiere di Siviglia" si pone l'obiettivo di incoraggiare e sostenere appuntamenti artistici di spessore avvicinando l'audience alla conoscenza ed apprezzamento anche di opere meno note.

Il tutto in un progetto di digitalizzazione dei contenuti culturali e lirici che ha già trasposto sul mobile la guida ad altre opere come la Tosca, la Traviata e l'Orfeo ed Euridice di Gluck e che è stato selezionato per un programma di accelerazione/formazione in Silicon Valley.

I più letti
Torna su
LeccePrima è in caricamento