Eventi

In Piazza Vittoria il primo battito della Taranta 2011

Dall'11 al 25 agosto le quattordici tappe del festival itinerante che porteranno, passando da Lecce il 14, al Concertone di Melpignano. Conferenza stampa con Ludovico Einaudi e Sergio Torsello

tamburello

CORIGLIANO D'OTRANTO - Giovedì 11 agosto, in Piazza Vittoria a Corigliano d'Otranto, si apre il Festival de La Notte della Taranta, prima tappa dell'itinerario che condurrà al Concertone del 27 agosto a Melpignano. Sul palco d'apertura della rassegna i Fonarà, Stella Grande e Anime Bianche, Daniele Durante con il progetto "Salento Mediterre" (con la partecipazione del figlio Mauro) e, per concludere, Antonio Amato Ensemble.

Giunto alla sua quattordicesima edizione, dedicato quest'anno alla memoria del grande cantore Uccio Aloisi, scomparso lo scorso ottobre, il più grande festival musicale dedicato al recupero e alla valorizzazione della musica tradizionale salentina è promosso e organizzato dalla Fondazione La Notte della Taranta, con Regione Puglia, Provincia di Lecce, Unione di Comuni della Grecìa salentina e Istituto Diego Carpitella.

Prima dei concerti, ci sarà la conferenza stampa durante la quale Ludovico Einaudi, per il secondo anno maestro concertatore e Sergio Torsello, coordinatore artistico de La Notte della Taranta illustreranno i dettagli del festival itinerante. In questa quattordicesima edizione sono 14 le tappe in calendario: si parte da Corigliano e si finisce a Carpignano Salentino, il 25 agosto, con il progetto speciale degli irlandesi "The Chieftains" e di Antonio Castrignanò. Passando dalla novità di quest'anno, la data a Lecce, il 14. L'unico giorno di pausa sarà il 15, Ferragosto. L'ingresso è gratuito e tutti i concerti inizieranno alle 21.30. Per il programma completo clicca qui (https://www.lanottedellataranta.it/news.php?cod=153).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Piazza Vittoria il primo battito della Taranta 2011

LeccePrima è in caricamento