Inaugurazione casa dell'acqua

LA "CASA DELL'ACQUA" A CURSI

Un erogatore di acqua pubblica per ridurre rifiuti e costi per i cittadini.

Il Comune di Cursi, ha installato nel proprio territorio la casa dell'acqua, un distributore a disposizione di tutta la cittadinanza che erogherà acqua naturale e gassata.

L'inaugurazione è prevista per mercoledì 29 Ottobre 2014 alle ore 11:30 presso l'area mercatale (Via Falcone - Borsellino) con la presenza del Sindaco, dell'Amministrazione Comunale, del Parroco e con la partecipazione degli alunni della Scuola primaria e secondaria di 1° grado di Cursi.

Nel corso della mattinata saranno sorteggiate delle chiavette cariche per il ritiro gratuito di acqua.

L'obiettivo è quello di incentivare il consumo di acqua pubblica che in assoluto è la più controllata: ciò ha un particolare significato soprattutto da un punto di vista ambientale, tenuto conto che, da stime fatte, ogni cittadino consuma in media 194 litri l'anno. In tal modo, si può risolvere il problema di smaltimento delle bottiglie di plastica oltre all'inquinamento causato dal trasporto su ruote sull'intero territorio nazionale.

L'erogazione è programmata per il rilascio di un litro d'acqua naturale o frizzante, a temperatura ambiente o refrigerata con un costo per l'utente-cittadino di soli 5 centesimi.

La casa dell'acqua è un progetto che costituisce un percorso educativo sotto il profilo ecologico, economico e sociale, in quanto il riutilizzo delle bottiglie dell'acqua permette di ridurre alla fonte la produzione di imballaggi e la riduzione della produzione del rifiuto di plastica. Inoltre, realizza un abbassamento della spesa delle famiglie, derivante dall'acquisto di acque imbottigliate e permette di riavvicinare la cittadinanza all'acquedotto quale bene pubblico, oltre che luogo di centralità e di incontro sociale, alternativo al centro commerciale. Il consumo dell'acqua potabile viene garantito dai continui controlli effettuati dalle aziende sanitarie locali in relazione agli standard di qualità e sicurezza.

La "CASA DELL'ACQUA", sarà subito operativa e offrirà i seguenti vantaggi per le famiglie e la collettività di Cursi:

· Utilizzo di acqua controllata e depurata con i più moderni sistemi di filtraggio, con stoccaggio in bottiglie o contenitori di vetro più idonei a tutelare la salute del cittadino;

· Una riduzione della spesa alimentare, grazie al costo di soli 5 centesimi a litro per acquistare acqua naturale e/o frizzante refrigerata;

· Servizio operativo 24 ore su 24, attraverso un erogatore automatico sempre attivo e controllato;

· Una considerevole riduzione degli imballaggi e dei rifiuti.


Cursi, 27/10/2014

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • L'ora del Natale a Nardò

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 3 gennaio 2020
    • Ex Pretura
  • Passeggiata di Natale con gli amici a 4 zampe

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
  • Moto incontro natalizio: "Un dono sotto l'albero"

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Villa di Squinzano

I più visti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • Mercatino di Natale nel borgo a Muro Leccese

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Borgo Terra
  • XI edizione: “Il presepe di San Francesco”

    • Gratis
    • dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Convento Santuario Santa Maria delle Grazie
  • LecceArredo: il salone nazionale dell'arredamento si sdoppia

    • dal 29 novembre al 8 dicembre 2019
    • LecceFiere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento