"Vergini suicide": nuova gallery shop a Lecce

Giovedì 6 ottobre 2016, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, si apre ufficialmente al pubblico, in via Acaya 10 a Lecce, Vergini Suicide, un nuovo spazio/emporio nel centro storico che si caratterizza per la sua ecletticità. Oggetti apparentemente inconciliabili sono armonizzati in una sintesi che crea l'insieme: da un proiettore da teatro Anni '30 alla prima sedia in plastica fatta a stampo nella storia del design firmata Joe Colombo; da un cactus gigante in stoffa fino ad abiti ed accessori vintage di YSL, Ferragamo, Pucci, Givenchy, ecc.

Gli stessi ideatori propongono progettazione d'interni, opere realizzate da loro stessi, come dipinti, oggetti, fotografie, gioielli e pezzi unici di arredamento. Dal nome ironico "Vergini Suicide", la parola "Vergini" si riferisce al segno astrale che accomuna i quattro fondatori mentre "Suicide" ha un significato scaramantico sulla riuscita di questa impresa/progetto.

Protagonista della serata è l'artista ANNE PIGALLE. Dopo esser stata la chitarrista in un gruppo Punk di sole ragazze si trasferisce a Londra dove si esibisce in Clubs a Soho, lavorando con artisti come Adrian Sherwood, Michael Nyman. Il suo primo album e` prodotto da Trevor Horn. Diventa un'icona post Punk che va oltre la femminilità al limite di un romanticismo nostalgico, viene paragonata ad Edith Piaf, Marlene Dietrich e Serge Gainsbourg. E` stata fotografata da Mario Testino, Lord Snowdon, Derek Ridgers, Nick Knight and Kevin Cummings, apparendo su molte riviste tra cui Vogue, Tatler, ID, The Face. La sua immagine negli Anni '80 ritratta con fondale di tende di velluto rosse e il suo look vintage anticipa il successo di Twin Peaks di David Lynch. Alla fine degli Anni '80 crea una serata concept per un nuovo Club a Londra, "Les nuits du Mercredi" nel leggendario Cafè de Paris: diventerà la notte più ambita della città, con frequentatori assidui come Andy Warhol e David Bowie. Negli Anni '00 Anne Pigalle sviluppa la sua poesia, le sue performances, le sue idee con la fotografia. Oltre a diventare una pittrice, le sue capacità multimediali e artistiche la portano ad una mostra personale nella prestigiosa galleria Michael Hoppen a Londra: si tratta di autoritratti realizzati con una Polaroid dove crea maschere e scenografie bizzarre. Inoltre, crea "La Nuit Amerotique" a Soho: una serata fatta di vari personaggi e ospiti. Ha recentemente pubblicato il cd "Madam Sex" che racchiude una compilation di vignette che esplorano l'amore attraverso la sensualità; ogni copertina di questi cd è dipinta a mano così da creare dei pezzi unici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento