Eventi Squinzano

Istanbul Cafè: tornano le sonorità di Montecarlo Night

Questa sera, sabato 12 aprile, torna all'Istanbul Cafè di Squinzano "Montecarlo Night", con Tobia Lamare e Dj Franco aka Franco dell'Istanbul. Le selezioni spaziano tra soul, indie, funky, soul, rock

mixer

Questa sera, sabato 12 aprile, torna all'Istanbul Cafè di Squinzano "Montecarlo Night", con Tobia Lamare e Dj Franco aka Franco dell'Istanbul. Le selezioni spaziano tra soul, indie, funky, soul, rock, electro, blues. L'uomo che ha cambiato il modo di ballare, un'enciclopedia vivente di musica alternativa, l'uomo che rispolvera e anticipa le tendenze. Tobia Lamare, il dj più gettonato delle nuove e delle vecchie generazioni. In questa serata saranno selezionati mille e più dischi in un viaggio attraverso il rock'n roll. Di ritorno dal suo viaggio negli Stati Uniti, il dj salentino più famoso in un quartiere periferico di Memphis, narra di aver incontrato Elvis in un pub e di aver suonato Love me tender.


L'Istanbul Cafè di Squinzanoè diventato il catalizzatore della musica underground ormai da dieci anni. Concerti di gruppi locali, italiani e stranieri, dance hall di ogni genere hanno fatto entrare il Salento nei circuiti della musica nazionale indipendente. Dall'Istanbul sono passati (solo per citarne alcuni) RadioDervish, gli australiani Sodastream, Cesare Basile, Amy Denio, Super Elastic Bubble Plastic, Perturbazione, Sylvain Chauveau, i dj della casa discografica inglese Rough trade, Kawabata Makoto, Calamity Jane and Dr.Kiko, Demolition Doll Rods, Melomane, Two dollar Guitar con Steve Shelley (batterista dei Sonic Youth), The Styles, Miss Kenichi, Zu e Stearica, Dj Gruff, Dj Tayone oltre a centinaia di dj e band salentine e pugliesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istanbul Cafè: tornano le sonorità di Montecarlo Night

LeccePrima è in caricamento